Pocenia, via libera all'impianto a biogas

POCENIA. Sì all'impianto a biogas nel territorio di Pocenia. È stata infatti approvata all'unanimità nel consiglio comunale di lunedì sera l'adozione della variante 25 al piano regolatore generale al fine di consentire la realizzazione di un impianto di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili alimentato tramite biogas. La variante, necessaria per permettere la sua costruzione in una zona agricola, sarà completamente a carico del gruppo di agricoltori della zona che investirà sulla costruzione di tale struttura e che si costituirà in cooperativa per gestirla. Diversi sono del resto i vantaggi che deriveranno dalla messa in funzione dell'impianto a biogas. Grazie a quest'ultimo infatti sarà possibile utilizzare fonti di energia rinnovabile con un risparmio notevole in termini di inquinamento e dunque con conseguenti vantaggi ecologici. Al fine di consentire un suo maggiore inserimento nel contesto naturale in cui verrà costruito, adiacente alla zona industriale, nella variante sono state inserite delle linee guide che si dovranno seguire per la sua realizzazione.
L'impianto verrà inoltre realizzato nel rispetto di tutte le distanze di sicurezza consentendo in questo modo anche in futuro di poter intervenire con uno svincolo previsto nella strada complanare e già concordato con la Provincia. Concorde per l'approvazione della variazione, illustrata dall'assessore Luca Gigante, anche l'opposizione che, tramite le parole del capogruppo Sergio Anzile, ha solo invitato la maggioranza a cercare di accelerare i tempi per dare il via alla realizzazione dell'impianto.
Viviana Zamarian
©RIPRODUZIONE RISERVATA