Il Comune vuole riaprire il servizio bar

SACILE. Un bar per il cinema-teatro Zancanaro. L'amministrazione comunale di Sacile sta lavorando per ripristinare questo servizio all'interno della storica struttura sacilese che si sta cercando di rilanciare con offerte sempre diverse in grado di soddisfare le esigenze di un pubblico eterogeneo. La riapertura del servizio bar all'interno dello Zancanaro, che potrebbe arrivare a breve (si sta perfezionando la formula gestionale e organizzativa), va letto in questa direzione.
Si è aperta, intanto, con segnali positivi la nuova stagione cinematografica che si propone all'insegna del cambiamento rispetto al passato. È stata, infatti, cambiata la programmazione e portato a 5 euro il prezzo del biglietto per le proiezioni del fine settimana, mentre sarà di soli 3 euro il prezzo d'ingresso per le rassegne tematiche proposte con il "Cinema al mercoledì", che grande risposta di pubblico hanno avuto la scorsa stagione."Mercoledì da leone" è il titolo della prima che prenderà il via il 27 ottobre e sarà dedicata ai film della 67ª Mostra del cinema di Venezia.
Oggi, invece, il cinema Zancanaro proporrà il film "Inception". Domani, alle 16, nella sede municipale di piazza del Popolo, sarà inoltre presentata la rassegna "Il volo del jazz" organizzata in collaborazione con il circolo Controtempo. Previsti concerti di Sergio Cammariere e Fabrizio Bosso (6 novembre), Nils Landgren (20 novembre), Eric Legnini trio (27 novembre), Tingvall trio (7 dicembre), Manu Katche (11 dicembre).
In corso, frattanto, la campagna abbonamenti per la stagione di prosa 2010-2011 che aprirà i battenti il 17 novembre. Da domani, 25 ottobre, al 29 ottobre e dal 3 al 5 novembre sono previste le nuove sottoscrizioni. Il botteghino (0434 780623) è aperto dalle 17 alle 20. (m.mo.)
©RIPRODUZIONE RISERVATA