Hemingway l'ultimo ciak

LIGNANO. Si sono concluse ieri sera le riprese del cortometraggio La penna di Hemingway del regista Renzo Carbonera. All'osteria Sacheburache, nel centro della cittadina balneare friulana, si è girata la scena clou del corto, che vede l'incontro-scontro tra la protagonista Christiane Filangieri e Sergio Rubini, «trasformato» da pugliese in un burbero oste friulano. Ieri le riprese si sono spostate in laguna, in un casone sulla darsena lignanese. Oltre a Rubini e Filangieri, nel ruolo di un anziano pescatore, c'è il settantaduenne Cosimo Cinieri, attore che nella sua lunga carriera ha lavorato con Lucio Fulci, Fernando Arrabal, Massimo Troisi, Luigi Magni e Bernardo Bertolucci.