Festa grande per i 109 anni di Paolina Rossetti È di Ceolini la donna più anziana in provincia

FONTANAFREDDA. Buon compleanno a nonna Paolina, la donna più anziana del Friuli occidentale. Paolina Rossetti, vedova Piccinin, di Ceolini di Fontanafredda, che di anni oggi ne compie ben 109, ha attraversato un secolo intero e sta per sfiorare la prima decina di quello nuovo in buona salute e con buona memoria. Paolina Rossetti è, tra l'altro, una delle due donne più anziane del Friuli Venezia Giulia, seconda cioè solamente a una coetanea udinese, nata nel marzo del 1900. Perciò, quale migliore ragione ci può essere perché due comunità, quella di Fontanafredda, che le ha dato i natali, e quella avianese, dove l'ultracentenaria è da tempo ospite della locale casa di riposo, si riuniscano insieme per festeggiare? Succederà oggi pomeriggio alla casa di riposo di Aviano, dove si ritroveranno i familiari di Paolina Rossetti, e con loro i sindaci Giovanni Baviera (Fontanafredda) e Stefano Del Cont Bernard (Aviano), oltre alle famiglie degli ospiti della struttura. Per il terzo anno, ad allietare l'evento ci sarà il coro del Cro di Aviano.
Paolina Rossetti, figlia di Giuseppe Rossetti e Maria Vio, ha cinque figli (Luigi, Teresa, Giuseppe, Anna e Frida) e numerosi nipoti e pronipoti. Assieme a loro festeggerà l'importante tragrado. (m.bi.)