Kung fu, kick boxing e altro stasera a Pozzuolo

POZZUOLO. L'appuntamento più importante al quale il Maestro Zaina sta lavorando, aiutato dai suoi collaboratori Andrea Zaina, Valentina Cattivello e Luca De Checchi, si svolgerà a Pozzuolo. Si tratta della ormai annuale 'Notte delle arti marziali", che punta a ripetere il successo dello scorso anno, contando sulla presenza di più di 13 società provenienti da varie parti d'Italia e praticanti diverse discipline, quali kung fu, kick boxing semicontact, ed altre ancora.
La manifestazione si svolgerà questa sera a partire dalle 20 nell'area festeggiamenti o, in caso di pioggia, nel palazzetto sportivo di Pozzuolo, e sarà dedicata a Gianluca Marangone, un caro amico scomparso prematuramente tre anni fa.
Ancora una volta lo Shotokan Karate Pozzuolo del Maestro Paolo Zaina ha sbaragliato tutti portando a casa, dagli internazionali di karate tenutisi a Udine il 20 aprile scorso, il migliore risultato in regione, piazzandosi al terzo posto nella categoria femminile e al secondo in quella maschile. Niente male, considerando le numerose società presenti, provenienti anche da Austria, Slovenia e Croazia, tenendo conto che la squadra del Maestro Zaina era composta da soli 18 atleti, 12 dei quali sono saliti sul podio.
Il 4 aprile, inoltre, la società di Karate di Pozzuolo ha ospitato al palazzetto sportivo comunale, gli esami di cintura riservati esclusivamente alle cinture nere del Centro sportivo educativo nazionale; gli esaminandi sono stati giudicati dai maestri Garesa, Tomaduz, Battiston e dal presidente regionale Giuliano Clinori .
Più di 20 i candidati, provenienti anche dal Veneto, che hanno sostenuto l'esame, tra cui 3 atleti dello Shotokan Karate Pozzuolo: Giovanni Carraria, vicecampione italiano, risultato il migliore di tutti gli esaminati, Yuri Sandri e Kevin Lollato, anch'essi promossi con buoni risultati.
Le lezioni di karate e difesa personale sono aperte a tutti, senza limiti di età a partire dai 4 anni in poi, con la possibilità di fruire di un mese di prova gratuito.
Il Maestro Zaina e il suo staff prestano particolare attenzione alle esigenze dei bambini, dedicando loro programmi appositamente studiati, in collaborazione con lo Csen per migliorare il cordinamento motorio e posturale, essenziali per una crescita corretta.
Informazioni potranno essere assunte il lunedì dalle 18.30 alle 20.30 e il sabato dalle 15 alle 16 direttamente nella palestra comunale delle scuole di Pozzuolo, oppure, in comune di Gonars, nella palestra Imagine il mercoledì e venerdì dalle 19 alle 21.