Kartika con i Magenta

Sarà girato domenica, nell'auditorium di via Roma, il videoclip del nuovo singolo dei Magenta, intitolato 'Una cosa sola". Il cortometraggio della band nostrana avrà una protagonista d'eccezione, che sicuramente attirerà curiosi e non soltanto. Le scene che accompagneranno il brano saranno infatti interpretate dalla modella brasiliana Kartika Luyet, compagna del calciatore del Torino Nicola Ventola. La top model, nota per la partecipazione a pubblicità a trasmissioni televisive, sarà in città già sabato sera. Kartika ha cominciato a farsi conoscere in Italia nel 2000, grazie allo spot televisivo della Fiat Summer, quando si faceva pizzicare da alcuni granchietti. L'anno successivo ha affiancato Fiorello nello show 'Stasera pago io" e nel 2002 ha posato per il calendario di Max.
Nell'auditorium, concesso ai Magenta per interessamento degli assessori comunali Antonio Devetag e Stefano Ceretta, saranno realizzate le riprese della seconda parte del videoclip. Il regista sarà Marino Cecada, che ha all'attivo diverse esperienze professionali, fra cui il video 'Qualcosa che non c'è" di Elisa e sempre per l'artista monfalconese i video wall dei concerti. La voce e autore dei brani Andrea Sergo, il chitarrista Matteo Cossar, il bassista Nat Flamigni e il batterista Stefano Savi avranno a disposizione per l'occasione la truccatrice Dorina Forti, che si è occupata dell'immagine di attori come Angelina Jolie, Kevin Kostner e Bruce Willis. Per i Magenta il 2007 è stato un anno positivo, contrassegnato dall'accordo con la Em corporation, che ha permesso la realizzazione di un tour nazionale con tappe, fra le altre, come a Roma per la Notte bianca, all'idroscalo di Milano, a Modena per la festa dell'Unità e a Trieste per la festa di Capodanno in piazza. In studio Sergo e colleghi sono seguiti dal produttore artistico Giancarlo Di Maria, che ha lavorato anche con Vasco, Irene Grandi e Andrea Bocelli, e dal soun engineer Marco Borsatti, vincitore del Grammy award e impegnato con Laura Pausini, Samuele Bersani, Jovanotti e Paolo Conte. (f.s.)