Km10: la filiera corta del legno in Trentino, dopo i disastri di Vaia

video All’inizio del viaggio del legno ci sono sempre loro, i boscaioli. Ma dopo la tempesta Vaia tutto è diventato più complicato e pericoloso. Km10 è il racconto di quanto può essere corta in Trentino la filiera del legno ma soprattutto la scoperta che del legno non si butta via niente, nemmeno un briciolo di segatura. Video realizzato da Andrea Selva per Legno Trentino, che ha organizzato un'esposizione a Palazzo Roccabruna di Trento, aperta dal 18 ottobre al 9 novembre, dedicata ai protagonisti della filiera foresta-legno e al nostro straordinario patrimonio forestaleLegno Trentino

Raid fascista al 'Tempio del futuro perduto' di Milano: svastiche e celtiche sulle vetrine

video Nella notte tra lunedì e martedì l’ingresso del 'Tempio del futuro perduto', centro culturale del collettivo 'Nuovo Rinascimento' in un palazzo occupato a Milano, è stato vandalizzato con croci celtiche e svastiche da una persona ripresa dalle telecamere di sorveglianza mentre toglie anche i cartelli dedicati a Federico Aldovrandi. Dicono i ragazzi presenti nel centro culturale: "Siamo dispiaciuti per quanto accaduto e siamo rimasti spiazzati da questo gesto, ma non abbiamo paura e risponderemo come abbiamo già fatto. Ripulendo tutto". di Edoardo Bianchi

Strasburgo, show del leghista Ciocca: lancia cioccolato turco verso la presidenza. La reazione è durissima

video Show in Aula a Strasburgo dell'eurodeputato della Lega Angelo Ciocca, durante il dibattito sulle operazioni militari della Turchia nel nordest siriano. Il parlamentare - già assessore ai Lavori Pubblici del piccolo comune di San Genesio ed Uniti, nel Pavese, rieletto eurodeputato nella circoscrizione Nordovest con quasi 90mila preferenze (il più votato della Lega dopo Matteo Salvini) – è stato ripreso dalla prima vicepresidente del Parlamento Europeo, l'irlandese Mairead Mc Guinness. Ciocca ha preso la parola durante il dibattito in plenaria brandendo una grande barra di cioccolato, avvolto in carta rossa e oro. "Pazzesco - ha esordito l'europarlamentare - alla scorsa plenaria le autorità turche dispensavano cioccolato turco per chiedere di riprendere i negoziati per l'ingresso della Turchia in Europa". "Ora non dispensano cioccolato - ha proseguito Ciocca - ma missili e bombe. L'Europa finanzia la guerra turca". La vicepresidente Mairead McGuinness, che esercitava la presidenza, ha reagito in modo calmo, ma durissimo. "Torni al suo posto per favore. Questa è un Parlamento in cui si discute e non si buttano oggetti in giro. Noi siamo non violenti, questo è un atteggiamento inaccettabile - ha detto McGuinnes, tra gli applausi degli altri deputati - Io sono scioccata da quello che ha fatto". Quando Ciocca ha cercato di reagire McGuinnes non gli ha dato la parola. "Le chiedo di ascoltare, perché ascoltando si impara"Europarlamento