Mantova, con gli Eclipse sul palco rivive la magia dei Pink Floyd

video La magia dei Pink Floyd rivive in piazza Castello grazie al concerto degli Eclipse, cover band che porta in scena in modo magistrale la musica del Fluido Rosa. Lo show, composto da 27 canzoni, si apre con l’omaggio ai 40 anni di The Dark Side Of The Moon, album del 1977, capolavoro assoluto della musica rock e contemporanea. Da Breath a Eclipse l’esecuzione è integrale con punte di eccellenti su brani classici come Time, The great gig in the sky e Money.Terminata l’esecuzione dell’album il concerto è un omaggio all’età d’oro dei Pink Floyd con brani che spaziano da Animals a The Wall. La seconda parte però si apre con un tuffo nel passato e in piazza Castello risuona Astronomy Domine brano che i Floyd, nell’ultima parte della loro carriera hanno suonato per ricordare Syd Barrett, il chitarrista fondatore del gruppo che verrà ricordato anche nelle magiche Wish you were here e Shine you crazy daimond. Il concerto si chiude con Run like hell, proprio come accadeva neghli show dei Floyd. Soddisfatti dunque i 700 fan di piazza Castello che hanno rivissuto il mito in una magica notte caldo torrida di fine agosto. (video Fuscati)

Isgrò, l'artista che ha sconfitto Roger Waters in tribunale: ''Ecco le mie 'Cancellature', iniziate 50 anni fa''

video Emilio Isgrò è l'artista che ha sconfitto in tribunale l'ex leader dei Pink Floyd Roger Waters, obbligandolo a ritirare dal mercato l'involucro, la copertina, il libretto illustrativo e le etichette del disco "Is this the life we really want?" con l'accusa di plagio. "Le mie 'Cancellature' sono nate più di cinquant'anni fa, nel 1964: prendevo gli articoli di giornale e cancellavo tutto lasciando solo qualche parola. Era il mio modo per ridare importanza alle parole", racconta Isgrò nel suo studio milanese. "Se dalla causa con Waters mi dovesse arrivare una somma come risarcimento, la devolverò a giovani artisti per promuovere il loro lavoro"di Antonio Nasso