Spazio, l'annuncio dell'Asi: "Siamo in trattativa con Virgin per costruire uno spazioporto in Italia"

video A dirlo è stato il presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana Roberto Battiston, a margine dell'evento durante il quale è stato seguito da Roma il lancio dell'astronauta italiano Paolo Nespoli verso la Iss. "Uno spazioporto in Italia? E' un obiettivo su cui stiamo lavorando. Abbiamo un primo accordo con la Virgin Galactic e stiamo discutendo con il ministero dei Trasporti sulla localizzazione", ha spiegato Battiston. "Per noi l'Italia è un posto molto interessante perché ha la nostra stessa visione", ha aggiunto Richard Dalbello, vicepresidente della compagnia fondata dal magnate Richard Branson di Francesco Giovannetti

i numeri

article 108.951 IL PARCO AUTO CIRCOLANTE (CONSIDERATI SOLO AUTOMOBILI E MOTO, ESCLUSI I CICLOMOTORI) NEL COMUNE DI PADOVA 8,64% LA PERCENTUALE DEI MEZZI SENZA ASSICURAZIONE SECONDO LE STATISTICHE DEL...

Taxi, i sindacati leggono l'accordo con il governo: la protesta è sospesa

video In piedi sopra un muretto perimetrale del ministero dei Trasporti, i rappresentanti dei tassisti in sciopero da giorni hanno letto la bozza dell'accordo raggiunto con il governo per ottenere lo stop delle proteste. Il testo prevede, tra le altre cose, l'impegno del ministro Graziano Delrio di intervenire sulla materia entro 30 giorni con un decreto. Dopo aver ricevuto l'ok da parte della maggioranza dei circa 2000 tassisti presenti in piazza di Porta Pia, gli stessi sindacalisti sono tornati all'interno del ministero per firmare definitivamente il documento e cessare così gli scioperi video di Francesco Giovannetti

Alitalia, sindacati: "Lo sciopero del 23 è confermato''

video È quanto hanno detto i segretari dei sindacati convocati dal governo al ministero dei Trasporti per discutere della crisi di Alitalia al termine dell'incontro. "Abbiamo registrato una grande disponibilità da parte del governo, dovrebbe convocare l'azienda nelle prossime ore", ha detto Antonio Piras della Fit-Cisl. "Non accetteremo di scambiare la modifica del contratto con lo sciopero - ha aggiunto Nino Cortorillo della Filt-Cgil - Non siamo in presenza di un problema che attiene solo al contratto. Siamo davanti ad un'impresa che, priva di un piano industriale, rischia di fallire. Togliere lo sciopero adesso non avrebbe nessun senso".di Francesco Giovannetti

Alitalia, sindacati dal governo: ''Così l'azienda si schianta come il Titanic''

video E' quanto ha detto Nino Cortorillo, segretario della Filt-Cgil, entrando al ministero dei Trasporti per incontrare il governo in merito alla crisi di Alitalia. "Delrio preoccupato? Solo un folle potrebbe non esserlo dati i conti economici di Alitalia - ha detto Cortorillo - Siamo in attesa da mesi di un piano industriale. Senza il piano questa azienda si va a schiantare come il Titanic". E mentre Cgil, Cisl, Uil e Ugl incontravano i ministri titolari per la vertenza (Carlo Calenda, Graziano Delrio e Giuliano Poletti), fuori dal ministero circa un centinaio di dipendenti precari dell'azienda radunati dai sindacati di base protestavano contro i probabili esuberi in vista.di Francesco Giovannetti