Stromboli, le immagini dell'incrociatore 'Giovanni delle Bande nere' affondato nel 1942

video E' stato ritrovato al largo dell'isola di Stromboli, in Sicilia, il relitto dell'incrociatore leggero 'Giovanni delle Bande Nere' affondato il 1° aprile del 1942. L'imbarcazione è stata localizzata a una profondità compresa tra i 1460 e i 1730 metri dal cacciamine Vieste della Marina Militare, durante un'attività di verifica tecnica e sorveglianza dei fondali nel Mar Tirreno. Durante la navigazione da Messina a La Spezia, fu colpito da due siluri lanciati dal sommergibile britannico H.M.S. Urge. L'incrociatore, spezzato in più tronconi, affondò rapidamente. Morì gran parte dell'equipaggio composto da 507 militari. Queste le prime immagini pubblicate su Facebook dalla Marina Militare.  Video: Facebook/Marina Militare 

Sea Watch, il procuratore di Siracusa: "Situazione in divenire, non paragonabile a caso Diciotti"

video "Sono situazioni diverse - ha detto - una per tutte il fatto che quella era una nave della Marina Militare e questa è una nave che prende a bordo dei naufraghi in mare aperto a seguito di un naufragio conclamato". Il procuratore di Siracusa Fabio Scavone sottolinea che la situazione della Sea Watch, puo avendo qualche similitudine con il caso Diciotti, non può essere assimilata. "È una situazione ancora in divenire, non siamo in un porto, la nave è alla fonda. I tempi di permanenza della Diciotti sono stati più lunghi e in quel caso la nave veniva già da più porti di attracco”. di Giorgio Ruta

Barcolana 50, a Trieste arriva nave Vespucci

video Nella videosintesi di Andrea Lasorte, la manovra di attracco di nave Amerigo Vespucci a Trieste in onore della cinquantesima edizione della Barcolana. La nave scuola della Marina Militare sarà visitabile fino a domenica 14 ottobre, con il seguente orario: martedì 9 ottobre dalle 10 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30; mercoledì 10 ottobre dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 19; domenica 14 ottobre: dalle 10 alle 12.30 e dalle 14 alle 18. Vespucci lascerà trieste lunedì 15 ottobre. TUTTE LE NOTIZIE SU BARCOLANA 50