È un'amichevole ma gli interventi di Jaap Stam sono da partita vera: avversari 'abbattuti'

video Era un'amichevole tra le vecchie glorie del Manchester United e quelle del Bayern Monaco, ma, a giudicare dalle entrate con cui Jaap Stam è intervenuto sugli avversari, sembrava fosse una partita in cui la posta in palio era particolarmente alta. Nonostante si sia ritirato ormai da 12 anni, l'ex difensore - tra le altre - di Manchester United, Milan e Lazio non ha perso la grinta e il furore agonistico che lo contraddistinguevano da giocatore. Prima ha 'steso' Olic con un durissimo contrasto, poi ha 'abbattuto', grazie alla sua forza fisica, tre avversari che hanno provato a togliergli la palla . Alla partita erano presenti alcuni tra i più grandi campioni che hanno fatto la storia dei due club: da David Beckham a Paul Scholes, da Peter Schmeichel ad Hans-Jorg Butt. In panchina c'è stato il grande ritorno di Sir Alex Ferguson, che ha guidato i Red Devils dal 1986 al 2013.  Video: Instagram

Ajax-Tottenham, l'esultanza sfrenata di Rio Ferdinand al gol di Lucas

video Rio Ferdinand, ex difensore del Manchester United e della nazionale inglese, ha festeggiato con un'esultanza sfrenata il terzo gol di Lucas Moura che ha deciso all'ultimo minuto di recupero Ajax-Tottenham, regalando la qualificazione alla finale di Champions League alla squadra londinese. Rio Ferdinand, che ora fa il commentatore per BT Sport, si trovava in un box dell'Amsterdam Arena. Insieme a lui c'erano anche l'ex calciatore inglese Gary Lineker e Glen Hoddle, bandiera del Tottenham tra gli anni Settanta e Ottanta Twitter / Rio Ferdinand

Liverpool-Barcellona, Mourinho incorona il 'rivale' Klopp: "Merito suo, vittoria di cuore"

video "Questa 'remuntada' è legata a un solo nome: Jurgen (Klopp, ndr)". Josè Mourinho, ex tecnico di Real Madrid e Inter, ha esaltato i meriti del tecnico del Liverpool dopo la rimonta degli inglesi contro il Barcellona che è valsa la qualificazione alla finale di Champions League. Eppure tra i due c'era stata anche qualche piccola polemica in passato, sia quando Mourinho allenava il Real Madrid sia quando allenava il Manchester United. Tra le accuse del portoghese al tedesco c'era quella di non essere un allenatore vincente. Sul campo invece i due si sono affrontati varie volte con un bilancio nettamente favorevole a Klopp, sia quando il tedesco sedeva sulla panchina del Borussia Dortmund sia quando sedeva su quella del Liverpool Video da Bein Sports

Champions, così si racconta un gol di Messi: è virale la radiocronaca del capolavoro di Leo

video Un tunnel secco a Fred e poi la rasoiata precisa che supera De Gea. Il primo gol di Messi nel ritorno dei quarti di finale di Champions contro il Manchester United, al Camp Nou, è uno spettacolo e fa innamorare il radiocronista di Onda Cero radio, Alfredo Martinez, che celebra la rete in modo a dir poco travolgente. Il video, su Twitter, è stato visto più di 600.000 volte in meno di 24 ore  Twitter / Alfredo Martìnez

Usa, la magica punizione di Rooney: l'ex United fa gol da una posizione impossibile

video Tutti si aspettavano un cross, invece Wayne Rooney si è inventato una traiettoria che non ha lasciato scampo al portiere avversario. Su una punizione a pochi metri dalla bandierina del calcio d'angolo, l'ex attaccante del Manchester United ha tirato in porta e ha realizzato un gol fantastico. E' successo nella partita di Mls, il massimo campionato di calcio per club statunitensi e canadesi, tra l'Orlando City e il DC United: grazie a questa prodezza - valsa il momentaneo 0-2 - gli ospiti hanno conquistato l'intera posta in palio (1-2 il risultato finale).  Video: Instagram/mls

Inter, come un videogame: la presentazione del tour estivo in Asia è in stile Street Fighter

video Per il settimo anno consecutivo l'Inter parteciperà alla International Champions Cup, un torneo estivo di calcio cui prenderanno parte anche Juventus, Milan e Roma. La squadra di Spalletti volerà in Asia per affrontare il 20 luglio a Singapore il Manchester United, mentre il 24 luglio sfiderà a Nanchino, in Cina, la Juventus. Per promuovere la nuova avventura, l'Inter ha pubblicato su Instagram un video in stile 'Street Fighter', il celebre videogioco degli anni 90  Video: Instagram/Inter

Pogba e Griezmann, regalo ai compagni per il Mondiale della Francia: un anello stile Nba

video Paul Pogba e Antoine Griezmann hanno commissionato la creazione di un anello celebrativo come dono ai loro compagni per la vittoria della nazionale francese ai Mondiali di Russia. Un gesto ispirato a ciò che avviene nel basket Usa nella squadra che vince l'Nba, campionato del quale i due calciatori transalpini sono grandi appassionati. L'anello, che porta inciso il nome di ogni destinatario, è realizzato con diamanti e ha la bandiera della Francia con il logo del galletto e della Federazione in oro sullo sfondo. Presenti sui lati il trofeo della Coppa del mondo e i risultati ottenuti dagli ottavi di finale in poi. Lo ha realizzato la gioielleria parigina 'Jason di Beverly Hills', che sul proprio profilo Instagram ha postato un video per mostrare il gioiello, senza però svelare il costo. "È un piccolo gesto dopo aver vinto una Coppa del Mondo con grandi giocatori: li considero la mia famiglia", ha detto Pogba in una conferenza stampa al centro nel quale la Francia si sta allenando in vista delle partite di qualificazioni a Euro 2020. Un ringraziamento, ha aggiunto, "perché non giochiamo da soli, non vinceremo mai da soli". L'ex centrocampista della Juventus ha poi ammesso di aver già fatto un gesto simile quando nel 2016 aveva lasciato Torino, dove ha vinto quattro titoli consecutivi di Serie A prima di andare al Manchester United.   Video: Twitter/Bleacher Report

Tennis, Kyrgios come Mourinho: batte Nadal e provoca il pubblico

video Nick Kyrgios come José Mourinho. Il tennista australiano ha sconfitto ad Acapulco Rafael Nadal e al termine della partita ha provocato il pubblico: il 'bad boy' del tennis, come è stato ribattezzato a causa del suo carattere estroso, si è portato la mano destra all'orecchio come a voler dire 'ora non vi sento' dopo i fischi ricevuti dai tifosi durante il match. Un gesto che ha ricordato quello dell'ex allenatore del Manchester United, quando a Torino rispose così agli insulti che i fan della Juventus gli rivolsero durante la partita di Champions League. In conferenza stampa, Nadal ha commentato l'accaduto: "Kyrgios ha fatto il suo show, ha un talento enorme e oggi ha giocato bene", ha detto il tennista spagnolo. "Non credo sia cattivo, ma manca di rispetto verso il pubblico, l'avversario e anche verso sé stesso".   Video: Reuters