Ius soli, Camilleri: "È Ius naturalis, ma gli italiani dimenticano"

video Lo scrittore, alla presentazione del suo ultimo libro "Esercizi di Memoria", torna a parlare dello Ius soli, il disegno di legge fermo in Senato che dovrebbe concedere la cittadinanza italiana ai figli degli immigrati nati in Italia. "L'altro, in fondo, è te stesso allo specchio che credi altro da te, come fanno i gatti. Quando negano lo Ius Soli, gli italiani si dimenticano dei milioni di loro che se ne sono andati in America come migranti e dei loro figli che sono diventati americani"  di Francesco Giovannetti

Flavio Caroli al San Carlo presenta "Storia di artisti e di bastardi"

video Al Teatro di San Carlo Flavio Caroli incontra il pubblico e gli studenti coinvolti nel progetto “Alternanza scuola – lavoro” per parlare di arte contemporanea con “Storia di artisti e di bastardi”, il suo ultimo libro. Un album personale di ricordi degli incontri con grandi artisti come Lucio d’Amelio o Andy Warhol. “Tutte storie vere- precisa Caroli - Gli artisti di cui racconto sono sempre un po’ “bastardi” in senso buono perché protesi a difendere il proprio lavoro e in questo mi ci metto anche io”. Ogni capitolo è una finestra sull’arte di quel tempo. Per poi fermarsi agli anni ’80. “Perché? Per raccontare degli artisti bisogna avere una sintonia generazionale e io racconto di artisti a me contemporanei, dopo quel periodo non avevo più nulla da raccontare”. (emanuela vernetti)

Banche, blitz di Visco in commissione, Brunetta: "Consegnati documenti su crisi bancarie"

video "Il governatore è venuto a illustrare la banca dati e le modalità di fruizione che Bankitalia metterà a disposizione inerente i compiti previsti dalla commissione d'inchiesta". Così Renato Brunetta - capogruppo di Forza Italia e vicepresidente della commissione d'inchiesta sul sistema bancario - spiega perché il presidente dell'organismo parlamentare Pierferdinando Casini insieme ai vicepresidenti dello stesso ha incontrato il governatore di Banca d'Italia Ignazio Visco. Brunetta respinge ogni legamene tra la riunione, che non era prevista in calendario, e le polemiche delle ultime ore tra Visco e il Pd ("Anche se ne avessimo parlato non ve lo direi") ma definisce la scelta di consegnare di persona le chiavi dell'archivio di via Nazionale "un gesto di grande sensibilità istituzionale". Infine conferma la "assoluta disponibilità" di Visco a essere audito dalla commissione, anche se una data non è ancora stata fissata video di Marco Billeci

Milano, il collettivo Lume occupa l'ex cinema Orchidea

video Il cinema Orchidea di Milano, celebre sala d'essai chiusa dal 2009 ora in attesa di ristrutturazione, è stato occupato questo pomeriggio, dai ragazzi del collettivo LUMe – Laboratorio Universitario Metropolitano. Un'azione simbolica, organizzata per denunciare lo stato di abbandono di luoghi preziosissimi per il patrimonio culturale cittadino, tra cui, appunto l’Orchidea. Il collettivo sostiene di proseguire anche in questo modo nella sua operazione di sensibilizzazione e difesa "delle realtà culturali di quartiere, i cinema d'essai, i piccoli teatri dediti alla ricerca e alla sperimentazione e le comunità artistiche aggredite dalle dinamiche speculative, dallo spirito di competizione imprenditoriale e dalle prospettive di consumo" - H24, immagini di Iacopo Altobelli, montaggio Pier Francesco Cari

"Aiuta la Catalogna. Salva l'Europa": il video che fa infuriare Madrid

video "Help Catalonia. Save Europe". Finisce in questo modo il video da oltre un milione di visualizzazioni diffuso da Omnium Cultural, movimento radicale indipendentista. La clip è stata diffusa all'indomani dell'arresto a Madrid di Jordi Cuixart, leader dell'organizzazione. Protagonisa del video è una giovane donna che richiama l'attenzione dell'Europa sulle violenze che si sono svolte in Catalogna durante il referendum; la giovane agli altri cittadini Ue di intervenire e non girarsi dall'altra parte. In Spagna molti conduttori tv hanno fatto notare la somiglianza del video catalano con una clip simile diffusa in Ucraina durante le rivolte di piazza Maidan, a Kiev

Shadia Bseiso, la prima wrestler del Medio Oriente

video Shadia Bseiso è la prima donna araba a diventare un’atleta di wrestling e a firmare un contratto con la WWE, la World Wrestling Entertainment. Nata in Giordania, Shadia ha 30 anni, è un'atleta di jiu-jitsu e un'insegnante di crossfit. L'azienda, che vale circa 1.5 milioni di dollari, sta ingaggiando atleti da tutto il mondo perché i suoi spettacoli stanno diventando famosi anche oltre i confini degli Stati Uniti. Così recentemente ha incluso anche wrestler cinesi e indiani. L'entrata di Shadia nel mondo del wrestling rappresenta un passo in avanti per le donne arabe. In alcuni paesi infatti è viettato loro praticare sport, mentre in altei è vietato allenarsi in pubblico(a cura di Valentina Ruggiu)

Bankitalia, Sibilia (M5S): "Visco subito in commissione d'inchiesta come testimone"

video "Sentire subito Ignazio Visco, prima della nomina del nuovo governatore di Bankitalia, e ascoltarlo in forma testimoniale". Questa la richiesta avanzata dal Movimento 5 stelle nella seduta della commissione parlamentare d'inchiesta sulle banche, dopo le polemiche che nelle ultime ore hanno investito il vertice di via Nazionale. Il deputato M5s Sibilia spiega che "convocare Visco come testimone vorrebbe dire obbligarlo a dire tutta la verità e a rispondere a tutte le domande. La commissione infatti ha le stesse prerogative dell'autorità giudiziaria"Video di Marco Billeci

Nel 2018 la prima nave drone, gli assicuratori studiano il cyber risk

video

Nel 2018 potremo avere la prima nave senza equipaggio, la Yara Birkeland per la quale sono in corso le ultime sperimentazioni, ma questo, ovviamente, apre il campo a moltissimi scenari, tra i quali assume forte importanza la cybersicurezza. Navi di questo tipo, se da un lato permetteranno di limitare l’errore umano dall’altro aprono il campo a nuove tipologie di rischio come quella della pirateria o del terrorismo. Cyber pirati, infatti, potrebbero prendere il controllo di questo tipo di imbarcazioni e “dirottarle”. Di questi temi, e non solo, si è parlato nel corso del convegno, organizzato da Siat, la società di assicurazione del gruppo Unipol, specializzata nel settore dei trasporti, che si è focalizzato proprio sul cyber risk e sulle navi senza equipaggio.
 

Bankitalia, Orfini: "Visco non è infallibile, non si può nascondere polvere sotto il tappeto"

video "Per Veltroni la mozione del Pd contro Visco è ingiustificabile? Non capisco le polemiche, è evidente che in questo Paese qualcosa a livello di vigilanza non ha funzionato e la credibilità delle istituzioni si difende facendo chiarezza". Così il presidente del Pd Matteo Orfini risponde alle critiche per l'accusa dei dem alla gestione di Bankitalia negli anni delle crisi bancarie. Orfini nega però che il Pd chieda 'la testa' di Visco: "Non spetta a noi indicare il governatore della Banca d'Italia ma possiamo fare una valutazione politica". Infine il presidente dem - che è anche capogruppo del Pd nella commissione d'inchiesta sulle banche - frena riguardo all'audizione di Visco davanti all'organismo parlamentare: "Va fatta dopo che il governo avrà deciso sulla sua riconferma, ora la priorità acquisire i documenti e studiarli"Video di Marco Billeci

Champions League, la veronica è sbalorditiva: manda a vuoto due avversari

video Una veronica eseguita rapideamente, con grande classe, che ha permesso ad Agustin di passare in mezzo a due avversari e di entrare in area di rigore indisturbato. Jean-Kévin Augustin, attaccante francese del Lipsia, ha saltato in maniera spettacolare due giocatori nel corso del match dei tedeschi contro il Porto. L'incontro, valevole per la terza giornata del girone G di Champions League, è stato vinto dal Lipsia con il punteggio di 3-2Video da BT Sport