Da Ovs-Upim a Zanetti, ecco chi rallenta

Volatilità dei mercati. Scarsa domanda. Crisi borsistica. Nessuna urgenza. Così si sono ‘congelate’, una dopo l’altra, le matricole venete. Doveva essere un autunno caldo per la Borsa: si erano messe in marcia verso il listino la veronese Fedrigoni, la vicentina Favini, Ovs-Upim, che fa ba

IN BREVE

BANCA D’ITALIA Commissariato il Credito trevigiano Banca d’Italia ha deciso di commissariare il Credito Trevigiano di Vedelago, oggetto alcuni mesi fa di una severa ispezione al culmine della quale era stato costretto a dimettersi l’ex presidente. In una nota la Federazione veneta delle Bc