«Greta e Vanessa non rompano i c...»

VERONA «Perché dovremmo pagare per queste amiche dei terroristi?». Il post su facebook è firmato da Paolo Longhi, l’«avvocato ex assessore di Legnago trombato non dai cittadini ma dai salotti buoni» ( come lui si descrive su twitter). Il politico veronese si riferisce a Greta e Vanessa (ne

la destra

Fratelli d’Italia sta lavorando a un progetto per Padova, che coinvolga sensibilità e iniziative provenienti da varie associazioni e comitati. « I cittadini sono giustamente sfiduciati da chi fa una politica inconcludente, che allontana le persone e le loro esigenze dalle istituzioni», ha