Le proteste di mamme e di lavoratrici

article I fatti e le immagini che raccontano il 2018 a Padova e provincia. Nella foto 1): lo striscione appeso dai lavoratori delle Acciaierie Venete per la seconda vittima dello spaventoso incidente sul lavoro del 13 maggio. Si chiamava Marian Bratu, aveva 44 anni. Foto 2): Vasco Rossi a Padova per un d...

Gianni Morandi scatenato con gli anziani della casa di riposo: "Uno dei miei concerti migliori"

video Se Vasco Rossi ha pensato ai più piccoli, con un affettuoso saluto ai bimbi ricoverati nel reparto di Oncologia del Rizzoli di Bologna, Gianni Morandi ha voluto fare un piccolo regalo di Natale ad alcuni anziani. "Andavo a cento all'ora" e "Fatti mandare dalla mamma", due canzoni senza tempo di Gianni Morandi: sono stati fra i brani più apprezzati di un concerto improvvisato dal cantante presso una casa di riposo, Il Pellicano di Bazzano (Valsamoggia, Bologna). Scatenati nel canto tanto gli ospiti quanto il personale della struttura, tanto che Morandi ha commentato: "Uno dei miei concerti migliori" video Instagram/morandi_official

Checco Zalone ed Emma, cena tra amici con karaoke e scherzi: "Tu sei più bella, io più ricco"

video Una cena tra amici, un pianoforte e tanta voglia di scherzare. Emma Marrone e Checco Zalone sono due tra gli artisti pugliesi più amati e il loro incontro non poteva passare inosservato. È la stessa cantante salentina a immortalare alcuni istanti di una serata passata assieme al comico sulle sue Instagram stories. "Chi è più bello?" chiede Zalone, "Io" risponde Emma. "E chi è più ricco?", ribatte l'attore col solito spirito, "Tu" chiude divertita Marrone. E poi, naturalmente, spazio alla musica in un duetto sulle note di Che coss'è l'amor di Vinicio Capossela e Sally di Vasco Rossi di Gianvito RutiglianoInstagram

Vasco Rossi e "La verità" aspettando il nuovo singolo

video Ecco il video pubblicato da Vasco Rossi sul proprio profilo facebook per introdurre il nuovo singolo "La verità" .in arrivo su tutte le piattaforme venerdì 16 novembre. "Una provocazione già nel titolo per la nuova canzone, tre coloratissimi minuti e mezzo di metafore esagerate, realtà forzata, mai così calzanti al clima di totale confusione e di isteria di questi tempi. - spiega la nota che presenta il singolo - Grande osservatore della società e dei suoi cambiamenti, il suo sguardo è disincantato e fortemente ironico/feroce. Il linguaggio del provok-autore è se vogliamo teatrale, c’è da scommettere che in concerto pungerà". Il nuovo singolo