Motocross, il re di Ottobiano è sempre Cairoli

video L’aria lomellina deve far bene a Tony Cairoli. Il 34enne siciliano, 9 volte campione del mondo di motocross, domenica 3 febbraio ha fatto il pieno ad Ottobiano nella seconda tappa degli Internazionali d’Italia, la più importante gara della fase prestagionale. Cairoli aveva già vinto la prima tappa, in Sardegna, e la settimana prossima può mettere in bacheca l’intera competizione a Mantova. Dopo i due successi mondiali nel 2017 e nel 2018, l’asso di Patti conferma il proprio feeling con le dune lomelline (video Morandi) L'ARTICOLO

Bebe Vio, nuova vita meno tv, più scherma

article MOGLIANO. «Voglio fare la ragazza seria. Meno lustrini, più libri e pedane». Così Bebe Vio parla da qualche tempo a familiari e amici, a proposito dell’anno appena cominciato. Un 2018 che negli auspici della campionessa paralimpica sarà anzitutto di «studio e scherma». Un anno meno febbrile e più...

di Mattia Toffoletto

Superbike: Kawasaki show

article Con l’esordio del campionato turismo Wtcc hanno preso il via tutti i principali campionati motoristici mondiali. Fin qui poche le sorprese: la prima fetta di stagione conferma in tutte le discipline i rapporti di forza attesi alla vigilia.Superbike. Il campionato Superbike è iniziato sotto il seg...

di Davide Casarotto

Senza Titolo

TENNIS Federer vince ad Halle e rompe il digiuno Roger Federer torna al successo. Dopo dieci mesi di digiuno, il campione svizzero, testa di serie numero uno, si è imposto nel «Gerry Weber Open«, torneo Atp sui campi in erba di Halle, in Germania. Federer, il cui ultimo titolo risaliva a

Senza Titolo

EUROPEO PUGILATO Di Rocco è campione dei superleggeri La boxe europea si tinge d’azzurro: sul ring di Brindisi la corona vacante dei superleggeri è conquistata da Michele Di Rocco, che sabato sera ha realizzato un sogno e portato il prime pugile italiano di origine rom, sul tetto d’Europ