Flash mob al Conservatorio, gli allievi contro l'aumento delle tasse

video

 Protesta simbolica per gli allievi del Conservatorio di musica "San Pietro a Majella" di Napoli. "T-ASSAssinio" questo è il nome che gli studenti hanno dato alla deliberazione del 31 luglio del Consiglio di amministrazione (Cda) del conservatorio. Il Cda ha votato favorevolmente all'aumento delle tassazione per l'anno 2017-2018 e per una maggiorazione per gli allievi che non raggiungono un numero di crediti prestabilito. "Chiediamo equità, progressività e gradualità così come previsto dalla legge finanziaria del 2016" ha detto Antonio Berardo - allievo del conservatorio, direttore corale e organizzatore della protesta". Molti sono i disservizi del conservatorio, gli allievi diventano fuori corso anche perché molti corsi partono in ritardo".  I manifestanti, riuniti davanti all'entrata del Conservatorio, con un laccio nero al polso in segno di lutto, hanno eseguito la Lacrimosa del Requiem di Mozart per protestare contro la deliberazione del Cda Mauro Verde

Roma, un viaggio multimediale in una storia lunga 2700 anni

video Un racconto multimediale dei 2700 anni della storia di Roma: è "Welcome to Rome", il nuovo progetto di Paco Lanciano che ha l'obiettivo di far capire la grandezza di Roma e ciò che ha rappresentato nel corso del tempo. Reduce del successo di "Viaggi nei Fori", i percorsi multimediali lungo il foro di Cesare e di Augusto, Paco Lanciano ha portato a compimento questo lavoro Nel vecchio cinema Augustus della Capitale, in corso Vittorio Emanuele II, per anni rimasto chiuso e abbandonato, attraverso un gioco di pendenze e geometrie lo spettatore può immergersi nel filmato tridimensionale, c'è una voce narrante - in 8 lingue - che accompagna lo svolgersi della storia, rappresentata attraverso le immagini proiettate su pareti e soffitto. A terra un grande plastico della città si illumina e mostra la Roma antica dei sette Re, attraverso l'epoca repubblicana e imperiale, fino alla Roma dei Papi. Nello stesso spazio espositivo, oltre a dei plastici con parti semoventi, grandi mappe di Roma e dei suoi monumenti, ci sono delle vetrine con ologrammi e proiezioni che raccontano la storia di quattro simboli della città: la Basilica di San Pietro, Castel Sant'Angelo, i Fori romani e il foro di Augusto. Guarda le foto

AgriPride a Reggio Emilia, la magia dei Chiostri di San Pietro nella video installazione di Carlo Cerri

video "La Grande Madre". E' questo il tema della video installazione a cura di Carlo Cerri con OOOPStudio, realizzata a Reggio Emilia in occasione di AgrriPride, meeting internazionale dedicato ad Agricoltura, Alimentazione e Ambiente. “E’ impressionante pensare – scrive Carlo Cerri - a come, anche un semplice accenno relativo al lavoro della campagna, o poche parole che tocchino l’argomento terra, proiettino subito la mente verso quei racconti che nel corso dei secoli, hanno sì assunto quasi il valore delle favole, ma che per i nostri padri hanno rappresentato il tentativo di dare una spiegazione al Come è cominciato tutto ed a come la Grande Madre abbia segnato la nostra esistenza, generando Il ritmo degli uomini e delle stagioni". Le musiche della prima parte del video sono 'Morire' di Massimo Zamboni, con arrangiamento di Cristiano Roversi con la partecipazione di Simone Filippi, Simone Beneventi ed Erik Montanari. La seconda parte del video viene proiettata su alcune delle musiche del concerto dei Violini di Santa Vittoria.

Papa Francesco a sostegno della nuova legge di iniziativa popolare "Ero straniero"

video Papa Francesco torna a sostenere la raccolta di firme per la legge di iniziativa popolare per superare la Bossi-Fini. Il pontefice in piazza San Pietro ha rivolto il suo ringraziamento "ai rappresentanti di tante organizzazioni della società civile impegnate nell’assistenza a migranti e rifugiati che, assieme alla Caritas, hanno dato il loro sostegno alla raccolta di firme per una nuova legge migratoria più attinente al contesto attuale”. Resta meno di un mese per raggiungere l'obiettivo delle 60.000 firme, scopri il tavolo più vicino a te su http://erostraniero.radicali.it

no titolo

article FONTANIVA. Provocare un incidente con feriti guidando da ubriachi può costare due anni di carcere e la revoca della patente. Questa la pena patteggiata in tribunale da Marcilene Ribeiro, 37 anni, di...