Omicidio in piazza a Garlasco, il video dello sparo

video Un litigio furibondo davanti a un bar di piazza Unità d’Italia a due passi del centro, poi un colpo di pistola fatale. Nelle immagini riprese dalle telecamere del bar che affaccia sulla piazza si vede tutta la dinamica della lite finita in tragedia. Jader Sgherbini, un uomo di 30 anni che abitava a Ottobiano, è crollato a terra davanti alla moglie incinta di pochi mesi. E’ morto, circa un’ora più tardi, sull’ambulanza del 118 che lo stava trasportando all’ospedale San Matteo di Pavia. L'uomo che ha sparato, Massimo Piazza, 43 anni, residente a Garlasco, ha deviato verso la piazza con calma, poi è tornato indietro, è risalito sulla sua auto e ha cercato di far perdere le tracce verso il milanese. I carabinieri lo hanno bloccato verso Abbiategrasso. Nel litigio è rimasto ferito anche Alessandro Maltese che stava discutendo con Piazza prima dell'arrivo di Sgherbini. L'ARTICOLO