Tre suore uccise e il finto colpevole

PADOVA Ma è davvero Christian Claude Butoyi l’assassino delle tre missionarie italiane in Burundi? A una decina di giorni dalla barbara uccisione delle religiose saveriane - suor Lucia Pulici, lombarda; suor Olga Raschietti, vicentina; suor Bernardetta Boggian , padovana- sono numerosi i d

Quelle donne proprietà del Cielo

di don Marco Pozza Donne di frontiera: come sentinelle fedeli sulle mura di un città, capaci di tutto pur di non lasciarla cadere nelle mani di un nemico. Che, stavolta, non tiene il nome di un popolo, di un'appartenenza o di una religione, ma trattiene l'intima sua essenza: il Male. Quel

orrore nella missione»veneto sgomento

ROMA Orrore e sgomento per il massacro in Burundi di tre suore missionarie italiane, una è padovana, un’altra vicentina: forse violentate e poi uccise nel loro convento nella missione di Kamenge alla periferia di Bujumbura, la capitale del paese africano dove le religiose saveriane operava

orrore nella missione»veneto sgomento

ROMA Orrore e sgomento per il massacro in Burundi di tre suore missionarie italiane, una è padovana, un’altra vicentina: forse violentate e poi uccise nel loro convento nella missione di Kamenge alla periferia di Bujumbura, la capitale del paese africano dove le religiose saveriane operava