Omicidio colposo per il papà

Condannato a un anno di reclusione per omicidio colposo il papà di Massimiliano Cogo, il bimbo di 7 anni travolto sulla pista di motocross a Montagnana. Altre quattro condanne (tra i 10 e i 6 mesi) agli organizzatori e a un uomo che era con i Cogo. Gli organizzatori risarciranno con 140 mi

Bimbo travolto, due versioni

di Cristina Genesin wMONTAGNANA Il padre scarica sull’amico la responsabilità della morte del figlioletto. Quest’ultimo si difende. E spiega che tutti e due hanno sbagliato, accompagnando il bambino nell’area della pista da cross vietata a tutti, tranne che a tecnici e atleti. E puntualizz

Gravi errori organizzativi in pista

MONTAGNANA Due gli errori che hanno provocato la tragedia: aver consentito l’accesso nell’area delle competizioni a persone non autorizzate e aver fatto schierare gli atleti, alla griglia di partenza per la seconda gara, prima che fosse conclusa la precedente. È stato chiaro il consulente

Tragedia in pista, nei guai in sette

MONTAGNANA Formalmente chiusa l'inchiesta sul crossodromo del Palù: il pubblico ministero Sergio Dini si appresta a chiedere il rinvio a giudizio per Enzo Giuseppe Cracco, 62 anni di Brogliano (Vicenza), Francesco Loro, 50 anni, di Montagnana, difesi entrambi dall'avvocato Giuliano Tirib