QUESTO SPORT MALATO DI IPOCRISIA

di STEFANO TAMBURINI Vanno usate parole semplici e crude per capirci meglio: il doping fa schifo ma l’ipocrisia che tiene prigioniero il mondo del ciclismo fa ancora più schifo. Va detto, perché il problema non è solo Danilo Di Luca che si fa beccare di nuovo. Certo, ora son lì a dargli

Giro d’Italia, lo sprint di Benetton

TREVISO Dai maglioni al nettare della vite e allo sport del pedale, passando per Autostrade e Autogrill. Ovvero, Alessandro Benetton, giovane manager dell’omonima famiglia trevigiana, entra nel mondo del vino. E di conseguenza anche in quello del ciclismo, sport che ama tanto. Meno solta