Ora Rossin alleva api e produce miele

article Valentino Rossin, il postino di Bovolenta che dopo l’arresto ha scelto di collaborare con la giustizia, vive ancora in Veneto. Si trova in una località segreta, alleva le api e produce miele. Il giovane laureato in Storia che si era definito «pacifista» subito dopo l'arresto, ha cambiato strateg...

Expo, i pm insistono per 12 arresti

MILANO Si apre un’altra settimana cruciale per l’inchiesta sulla cosiddetta «cupola degli appalti», una delle tre aperte a Milano sulle presunte irregolarità nelle gare per l’esposizione universale che il procuratore capo Edmondo Bruti Liberati ha avocato istituendo l'”Area omogenea Expo 2

Senza Titolo

di Diego Neri wVICENZA Maltauro ha confessato. Ha ammesso di aver pagato tangenti alla «cupola degli affari» per ottenere lavori da decine, se non centinaia di milioni di euro. Lo ha fatto ieri mattina, dopo quattro giorni in carcere, davanti al giudice Fabio Antuzza, lo stesso che ha firm

Mazzette fino alla vigilia degli arresti

di Andrea Di Stefano wMILANO Gli arresti non sono arrivati per caso (o per accanimento). I pm hanno impresso un’accelerata dopo che dalle intercettazioni telefoniche è emerso che la “squadra” guidata dal terzetto Frigerio, Greganti e Grillo il 28 aprile scorso, cioè ad una settimana dalla

Caso Milano, il Csm convoca Boccassini

Anche il procuratore aggiunto di Milano Ilda Boccassini sarà sentita al Csm nell’ambito della pratica aperta a seguito dell’esposto presentato dal collega Alfredo Robledo su presunte irregolarità nell’assegnazione dei fascicoli da parte del procuratore capo Edmondo Bruti Liberati. Boccassi

Senza Titolo

di Natalia Andreani wINVIATA A MILANO Colpevole dei reati ascritti oltre ogni ragionevole dubbio. Al punto da meritare una pena di sette anni, un anno in più rispetto a quanto chiesto dalla procura. Alla fine è durissima la sentenza emessa dai giudici del tribunale di Milano a carico di

Ruby, si decide il destino di Berlusconi

di Maria Berlinguer wROMA Per ora l’imperativo resta quello di passare da un ultimatum a un altro. Ma oggi dopo che sarà pronunciato il verdetto sul processo Ruby, Silvio Berlusconi potrebbe alzare il tiro, mandando in frantumi il governo delle larghe intese che il Cavaliere ha fortement