Scoppia il caos nel tesseramento Pd

article Caos nel tesseramento dei giovani del Partito democratico: spunta una “lista fantasma”. Giuseppe Solazzo, futuro medico e rappresentante degli universitari, presenta una lista di candidati tesserati di 150 persone, con tanto di nome e numero di telefono. Ma gli altri esponenti del Pd che raccogli...

in breve

ESTE Le riforme di Renzi “Le riforme del Governo Renzi. Istruzione, scuola e lavoro. Come sta cambiando l’Italia”: è questo il titolo del convegno organizzato alle 21 dal Pd in sala Nassiriya. Interverranno il segretario provinciale democratico Massimo Bettin e Giuseppe Solazzo di FutureDe

Università, on line il voto ai docenti

Voti pubblici, senza sconti per nessuno. Dopo il polverone sul sei politico, apparentemente regalato dall’Ateneo ad alcuni docenti, gli studenti hanno cercato di vederci chiaro. E di trovare un compromesso. «Abbiamo chiesto al Presidio di Ateneo di discuterne in una riunione ad hoc, perché

Università, on line il voto ai docenti

article Voti pubblici, senza sconti per nessuno. Dopo il polverone sul sei politico, apparentemente regalato dall’Ateneo ad alcuni docenti, gli studenti hanno cercato di vederci chiaro. E di trovare un compromesso.«Abbiamo chiesto al Presidio di Ateneo di discuterne in una riunione ad hoc, perché sapevam...

PALAZZO MORONI

di Elvira Scigliano Non se l’aspettava davvero il sindaco Massimo Bitonci d’incontrare, al suo ricevimento di Mortise i rom del campo di via Bassette. Eppure sono anche loro cittadini mortisani dal 2008, da quando hanno preso in affitto parte del campo di via Bassette e si sono trasferiti

A proposito di bullismo

in sala Rossini al Pedrocchi oggi alle 20.30 film e tavola rotonda Proiezione del film “L’appello” (in foto) oggi alle 20.30 in sala Rossini al Pedrocchi. E tavola rotonda sul disagio giovanile. Il film è l’opera prima del padovano Emilio Briguglio: ha vinto una serie di premi internazio

Organizzare la speranza con Bersani

Una nuova generazione può organizzare la speranza e condurre l'Italia verso un destino diverso da quello fiacco, depresso e smarrito che sembra imporci la crisi; una speranza che aggredisca con radicalità la follia di un sistema finanziario che ha impoverito le nostre comunità, il nostro