Vitalizi, mezzo milione di risparmio

article VENEZIA. C’è chi, come l’ex coordinatore regionale di Forza Italia, Giorgio Carollo (71 anni compiuti il 30 marzo), ci rimette 262,98 euro e chi, come l’ex vicepresidente della giunta Galan, Fabio Gava, classe 1949, se n’è visto decurtare in busta paga addirittura 427,52. È l’effetto dell’applica...

di Claudio Baccarin

Senza Titolo

VENEZIA «Ma che cosa ne potevo sapere io?» Giancarlo Galan, pochi giorni prima di venire condotto in carcere, si arrabbiava così dopo aver letto le intercettazioni nelle quali Renato Buson, il braccio destro di Piergiorgio Baita, raccontava ai magistrati di Venezia la storia del trattorino

Sernagiotto ha scelto Strasburgo

VENEZIA Non aveva nemmeno 45 anni quando, nel 2000, è entrato per la prima volta a Palazzo Ferro Fini. Ieri Remo Sernagiotto, esponente di Forza Italia, che il 25 maggio è stato eletto parlamentare europeo, si è congedato dal Consiglio regionale presentando le dimissioni al presidente Clod

Sernagiotto ha scelto Strasburgo

article VENEZIA. Non aveva nemmeno 45 anni quando, nel 2000, è entrato per la prima volta a Palazzo Ferro Fini. Ieri Remo Sernagiotto, esponente di Forza Italia, che il 25 maggio è stato eletto parlamentare europeo, si è congedato dal Consiglio regionale presentando le dimissioni al presidente Clodovaldo...

Senza Titolo

La lista Monti sceglie Padova, città leader per il fotovoltaico in Veneto, per parlare di energie rinnovabili. A tre settimane dalle elezioni politiche il dibattito entra nel vivo e le diverse formazioni calano a poco a poco gli assi. Nel caso Scelta Civica si punta su Giuseppe Zollino,

Senza Titolo

di Valentina Voi Hanno raccolto l'invito del professore che chiedeva il dibattito. E dibattito è stato. I candidati di Scelta Civica, la squadra che Mario Monti ha scelto per conquistare i seggi del Parlamento alle prossime elezioni, si è confrontata con il team di un altro professore, a

Castro escluso, Casellati a rischio

PADOVA Il Pdl torna a Forza Italia. La lunga corsa per riscoprire le origini, lanciata da Giancarlo Galan che nel novembre scorso ha stoppato le primarie di Alfano e della Meloni, ha prodotto un effetto clamoroso: l’ala ex An è stata cancellata quasi del tutto. Tra i big si salva solo Al