Regeni, l'attacco di Erri De Luca: "Chi continua a occuparsi di affari e non di Giulio ragiona come le mafie"

video "La nostra diplomazia ha raggiunto il punto più basso della sua storia con questo servilismo e omertà". Il duro attacco di Erri De Luca al governo e all'ambasciatore in Egitto Giampaolo Cantini durante la serata dedicata al terzo anniversario della scomparsa di Giulio Regeni inizia così. "Tranquillamente e imperturbabile - prosegue lo scrittore - al Cairo, c'è un nostro ambasciatore che continua a occuparsi degli affari". "Ma quando un governo non ha come primo obiettivo la tutela della vita dei propri cittadini - ha concluso - bensì vi antepone il mercato e il commercio ecco che qui si tratta di mafia. Così fanno le mafie, che antepongono i loro loschi affari a tutto il resto"di Andrea Lattanzi

"Atmosfere Teatrali" al via a Monselice

article MONSELICE. Il sottotitolo “Sacri testi”, che accompagna la quinta edizione di Atmosfere Teatrali, la rassegna estiva di Monselice, regala la chiave di lettura di questi cinque appuntamenti sul palcoscenico, che si terranno da stasera al 4 agosto, ospitati in due cornici suggestive: la Pieve di ...

IL PRESIDENTE IN CONVENTO

article Ci si avvicina, eccome se ci si avvicina. Per Italia e Spagna tutti i calcoli sono possibili e gli amarcord si sprecano. Troppo facili quelli riferiti alle ultime edizioni dell’Europeo, proprio quelle che le furie rosse hanno messo in tasca. Semmai, giova ricordare il Mondiale del 1934, quarti di...