Da Melania a Colin Firth, celebrità irriconoscibili nelle statue più stravaganti

video A Sevnica, in Slovenia, è stata realizzata una scultura di legno in onore di Melania Trump: proprio nel paese dove la first lady degli Stati Uniti è cresciuta. La statua però sta attirando l'attenzione perché ricorda solo vagamente Melania. Ma questo non è certo il primo caso: da James Dean a Cristiano Ronaldo, la lista di statue irriconoscibili dedicate a celebrità è davvero lunga A cura di Sofia Gadici

Cristiano Ronaldo versione uomo-jet: ora fa anche i 100 metri

video Il fuoriclasse della Juventus Cristiano Ronaldo ha pubblicato sul proprio profilo Instagram un video mentre si allena in pista sugli scatti con Francis Obikwelu, sprinter nigeriano naturalizzato portoghese che detiene il primato europeo sui 100 metri. "E' stata una grande esperienza allenarmi con il mio amico Obikwelu in pista", ha scritto l'ex stella del Manchester United e Real Madrid.video da Instagram

Mondiali donne, la star del Brasile si chiama Marta: i suoi record fanno impallidire gli uomini

video Marta Vieira de Silva ha eguagliato il record di gol in un Mondiale, che sia maschile o femminile, segnando 16 gol, proprio come il tedesco Miroslav Klose. Classe '86, brasiliana, Marta detiene il record di gol segnati con la maglia della nazionale brasiliana, 110 reti, più di 30 rispetto a un mito come Pelè, fermo a quota 77. Marta detiene inoltre il record di vittorie del 'Best player of the year' della FIFA con sei riconoscimenti. La campionessa brasiliana precede due stelle del calcio maschile, Cristiano Ronaldo e Messi, entrambi fermi a quota cinque.

Il cuore tenero di Cristiano Ronaldo: ferma il pullman e abbraccia il piccolo fan malato

video È un abbraccio che sta facendo il giro del mondo, quello che Cristiano Ronaldo ha regalato a un suo piccolo fan che gli chiedeva un abbraccio. Reduce dalla tripletta alla Svizzera con cui il Portogallo ha vinto per 3-1 la semifinale della Nations League, CR7 prima si è allenato all'Estadio do Bessa, a Porto, con la sua Nazionale e poi ha chiesto all'autista del pullman a bordo del quale lasciava lo stadio di fermarsi un attimo per scattare una foto con Eduardo Moreira, 11 anni, malato di leucemia. Il bimbo non poteva credere ai suoi occhi quando ha ricevuto la foto con il suo idolo e l'abbraccio che tanto cercava. Video: Twitter

Il cuore tenero di Cristiano Ronaldo: ferma il pullman e abbraccia il piccolo fan malato

video È un abbraccio che sta facendo il giro del mondo, quello che Cristiano Ronaldo ha regalato a un suo piccolo fan che gli chiedeva un abbraccio. Reduce dalla tripletta alla Svizzera con cui il Portogallo ha vinto per 3-1 la semifinale della Nations League, CR7 prima si è allenato all'Estadio do Bessa, a Porto, con la sua Nazionale e poi ha chiesto all'autista del pullman a bordo del quale lasciava lo stadio di fermarsi un attimo per scattare una foto con Eduardo Moreira, 11 anni, malato di leucemia. Il bimbo non poteva credere ai suoi occhi quando ha ricevuto la foto con il suo idolo e l'abbraccio che tanto cercava. Video: Twitter

Cristiano Ronaldo lo ha fatto di nuovo: rovesciata allo Stadium nella Partita del cuore

video Era solo una partita di beneficenza, ma questa azione manda in estasi i tifosi della Juventus: pallone scodellato da Pirlo, rovesciata di Cristiano Ronaldo, che un po' ricorda il gesto con cui, un anno fa, CR7 condannò la Juventus in Champions League. L'esito, però, è stato differente, perché in questo caso il tiro è finito a lato della porta. Il campione portoghese ha regalato spettacolo anche ieri sera durante, la Partita del Cuore, che andrà in onda in differita questa sera su Rai 1. L'articolo Da Totti a Vettel, parata di stelle per la Partita del Cuore  video YouTube / Enrico Grobberio

Allegri, Crosetti: "Mai del tutto amato, sarebbe potuto rimanere alla Juve solo vincendo la Champions"

video Maurizio Crosetti spiega le ragioni del divorzio tra Massimiliano Allegri e la Juventus: "Il club ha capito che esiste un logorio, evidenziato da piccoli segnali, come uno spogliatoio non più così coeso. Allegri paga un semplice ragionamento: con Cristiano Ronaldo la Juventus non ha vinto la coppa Italia, è stata eliminata dalla Champions, motivo per cui il portoghese era stato preso e ha conquistato soltanto il campionato, che viene considerato un obiettivo naturale, che viene come un bicchier d’acqua. Per il prossimo allenatore la Juventus più che un nome dovrà scegliere una direzione, una filosofia di gioco. Dovrà scegliere se affidarsi a una suggestione più moderna, a un 'guardiolista' o se invece continuare nel solco di una tradizione più italianista"di Giuseppe Perrelli, Radio Capital

Roma-Juventus, Cristiano Ronaldo fa il bullo con Florenzi: ''Sei troppo basso per parlare''. Poi le scuse

video Caduta di stile da parte del fuoriclasse portoghese, durante la partita all'Olimpico contro la Roma terminata 2-0. Al centrocampista giallorosso Alessandro Florenzi, che si lamentava perché mentre Dzeko era a terra la Juve non aveva interrotto il gioco, CR7 ha ribattuto dicendogli "Sei troppo basso per parlare". Invitato poi dall'arbitro a scusarsi, Ronaldo si è avvicinato all'avversario abbracciandolo. Video: Twitter/digi sport

Messi miglior marcatore: il super-gol vale il sorpasso su Cristiano Ronaldo

video Lionel Messi ancora di più nella storia del calcio. Grazie al gol siglato nella sfida della Liga spagnola contro il Villarreal, infatti, il fuoriclasse argentino del Barcellona ha superato per la prima volta Cristiano Ronaldo nella speciale classifica dei marcatori nella storia dei cinque principali campionati europei (Liga, Bundesliga, Serie A, Premier League e Ligue One). Messi ha firmato la rete numero 415 in Liga, unico grande torneo nazionale in cui ha giocato, scavalcando l'attaccante portoghese della Juventus, fermo a quota 414.  Video: YouTube/LaLiga Santander