Commemorate le 26 vittime dell'eccidio

CAMPOSAMPIERO Si rinnova oggi, dopo 73 anni, la memoria dei 24 uomini trucidati nell'eccidio del 27 aprile 1945. L'Amministrazione comunale ha organizzato la cerimonia che prevede la messa alle 9.30 nella chiesa parrocchiale, l'alzabandiera e la deposizione di una corona al monumento ai Caduti. La m

in breve

VIGONZALa festa del 25 AprilennLa commemorazione della Liberazione inizierà domani alle 9.45 con il ritrovo alla Casa degli Alpini. Alle 10 la messa nella chiesa di S. Margherita, al termine il corteo fino al municipio. Qui l'alzabandiera con la deposizone corone d'alloro al cippo dedicato a Enrico

Aduna, padovane piegate al tie break

(25-22, 15-25, 20-25, 25-17, 7-15)ERACLYA ADUNA PADOVA: Rossetto 18, Volpin 16, Zecchin 13, Mattiazzo 12, Facco 6, Bizzo 2, Menegaldo 1, Turri, Fenice, Gallo (libero). Non entrate: Ramon e Bortolato. All. L. AmaducciSIA COPERTURE SAN GIUSTINO: Mezzasoma 23, De Stefani 15, Mearini 12, Tosti 12, Iacob

Sorridono Tmb, Silvolley e Mestrino

PADOVA Nella giornata dei tre derby a sorridere sono Tmb Monselice, Silvolley Trebaseleghe ed Eagles Vergati Mestrino. A Bagnoli, il Tmb Monselice fa suo quello della Bassa Padovana in casa del ConselveVigne&Cantine dei tanti ex, confermando il terzo posto matematico in classifica e inguaiando