Terremoto all’ Expo Raffica di arresti

di Fiammetta Cupellaro wROMA Una cupola di manager, imprenditori e politici si spartivano gli appalti dell’Expo 2015 e della sanità lombarda. Dopo 22 anni, Milano è ripiombata nel clima di Tangentopoli. Un’inchiesta condotta dai pm Claudio Gittardi del pool antimafia, Antonio D’Allesio (an

«Per vivere bisogna pagare degli scotti»

Questi i testi di alcune intercettazioni telefoniche sui rapporti di Gianni Mamprin con le cementerie diffusi dal comitato “E noi?” (il numero è quello con cui sono registrate nel fascicolo d’indagine). 3686 Zillo: Stanno uscendo delle voci dal vostro Comune riguardo al fatto di Este… Mamp

Serena: «Noi in casa Approfittiamone»

di Francesco Cocchiglia w BRESSEO Mancano ancora cinque giorni alla sfida con il Bari, la prima delle sette gare che decideranno la classifica finale della serie B. Ma il clima, nella zona a rischio, si sta facendo sempre più incandescente. Le prime frecciate sono giunte da Reggio Calabria

Senza Titolo

Ore 9 - Premium Calcio: A-League, Sydney FC-Perth Glory Ore 10 - Eurosport: Atletica, Maratona di Londra Ore 11.40 - Italia1: Supersport, GP Aragon Ore 15.50 - Rai3: Ciclismo, Parigi-Roubaix Ore 17.25 - RaiSport1: Basket. All Star Game 2014 Ore 21 - SkyMotoGp: Motomondiale, Gp America. Gar

Comuni alle urne, cambiano i consiglieri

È stata pubblicata lunedì, sulla Gazzetta ufficiale, la legge 56, che, oltre a stabilire la trasformazione delle Province in enti di secondo livello e il varo delle città metropolitane di Torino, Milano, Venezia, Genova, Bologna, Firenze, Bari, Napoli e Reggio Calabria, modifica la composi

LE MOSTRUOSE PROVINCE METROPOLITANE

di MAURIZIO MISTRI Renzi intende imporre al paese una riforma totalmente illogica come quella delle città metropolitane, in salsa italiana. La città metropolitana nasce con la riforma dell’art.V della Costituzione e nel tempo si è andata modificando in un’entità priva di senso. Nella versi

Billa aperto a Pasqua, scoppia la rivolta

In relazione alla scelta del Gruppo Billa di tenere aperti alcuni supermercati anche a Pasqua, prende posizione Tiziana D’Andrea (in foto l’ultima a destra durante lo strip-tease contro le aperture domenicali) , la commessa trevigiana che il 7 ottobre 2012, coordinò la manifestazione del m

Rai di Venezia nel mirino

di Daniele Ferrazza wPADOVA Trecento venetisti erano pronti a partecipare al progetto di occupare piazza San Marco con il cingolato blindato. Ma gli obiettivi degli indipendentisti erano anche la sede veneziana della Rai e Palazzo Morosini , a due passi da Rialto. Con la canna armata che s