Compro oro in crisi, altre due chiusure

ARCELLA Dopo il boom, anche per i compro oro arriva la crisi. Nel giro di pochi mesi, in via Tiziano Aspetti, sono stati chiusi entrambi i mercatini, dove si potevano vendere sia l’oro che l’argento, appena dopo l’incrocio con via Parentino. In pratica, come sta succedendo anche in tanti a

Meteo pazzo e crisi, è fuga dalle spiagge

ROMA Come se non bastasse la crisi è arrivato anche il “mare d’inverno” in pieno luglio a mettere in ginocchio le imprese balneari italiane, che registrano cali delle presenze fino al 70% rispetto allo stesso periodo del 2013. A lanciare l’allarme è il Sindacato italiano balneari, che stim

Escursioni in barca sotto le mura

CITTADELLA Il sindaco in barca e il fossato attorno alle mura diventa navigabile. Taglio del nastro con Giuseppe Pan che impugna timone e motore per varare la nuova offerta turistica del comune di Cittadella. Ieri mattina il primo cittadino è salpato dal molo, sistemato accanto al bar gall

Senza Titolo

di Stefano Edel wPADOVA Il Padova può iscriversi al campionato di Lega Pro. In extremis, entro le 19 di oggi, termine tassativo per regolarizzare la propria posizione, la società di viale Rocco presenterà le carte che mancavano per completare la domanda alla Co.Vi.So.C. (Commissione di vig

IN BREVE

...MAFIA RUSSA Banda delle ville colpi anche in Veneto Sono oltre un centinaio i furti, in ville e appartamenti del Nord Italia, commessi dalla banda sgominata dai carabinieri di Novara. Sono 44 i...

Zaia: «È una vicenda che fa inorridire»

MONSELICE «Se quello che ho letto sul mattino di Padova è tutto vero, allora, lo dirò chiaro e tondo, c’è proprio da inorridire». Al telefono, dalla capitale, il governatore del Veneto Luca Zaia (nella foto) non usa mezzi termini per dedfinire la vicenda che ha visto la ventenne Veronica R

Le reti d’autore di James Rodrigez

di Pietro Oleotto wINVIATO A RIO DE JANEIRO Una volta i giocatori più forti del Banfield, come Javier Zanetti, andavamo a prenderli e li trasformavamo in stelle della serie A: adesso possiamo soltanto applaudire. James Rodriguez, la vera perla ieri al Maracanà, è l’ennesima conferma del de