La patente nautica

MONSELICE Stasera alle 20.45 appuntamento alla Casa delle associazioni di via Trento e Trieste: qui si terrà la presentazione del corso di patente nautica per l'anno 2017-8 a cura dei docenti ed esperti velisti Dario Malgarise e Silvio Sambo. L'evento è promosso da Anmi Monselice - Battaglia Terme

Piovese, rischio Porto Viro

PADOVAQuinta giornata di campionato per i dilettanti padovani. Dall'Eccellenza alla Seconda Categoria, questo il programma odierno (ore 15.30).ECCELLENZA. Girone A: Belfiorese (3)-Vigontina San Paolo (6); Pozzonovo (5)-Vigasio (3). Girone B: Borgoricco (4)-Union Qdp (2); Porto Viro (9)-Piovese (9);

in breve

BATTAGLIA TERMENavigazione Fluvialeil museo è apertonn Il museo è aperto sabato e domenica (10-12 e 15-18). Visite guidate alle 10 e alle 15. 30. Il ritrovo alla sede del Museo di via Ortazzo 63. Ingresso: 10 euro (ridotto 7). Info: 330862154. (g. b.) . TeoloProrogata la mostraal museo Formaggionn P

Padova Tre, crac che viene da lontano

di Elena LivieriwESTEPadova Tre srl è fallita. E la notizia è di quelle che né stupiscono né sconvolgono. L'unica sorpresa che porta con sè la sentenza del Tribunale di Rovigo datata 3 ottobre, in realtà, è il ritardo con cui è arrivata. Perché il tracollo della società nata nel 2004 per gestire il

in breve

torregliaFesta dei cinquantenninnI cinquantenni di Torreglia hanno deciso di ritrovarsi sabato. L'incontro sarà alle 19 per partecipare a una messa durante la quale saranno ricordati Antonella, Michela, Andrea e Fabio, i coetanei che se ne sono andati. La serata proseguirà al ristorante alla Vigna d

PODISMOa cura di Gianni Biasetto

NALESSO, IL FALEGNAMEDALLE GAMBE D'ACCIAIOnn Ha iniziato con le marce non competitive, nel 2002 è passato alle maratone (ne ha corse un centinaio), poi si è innamorato delle 100 chilometri e da un paio d'anni è diventato un amante delle prove di endurance trail. Stefano Nalesso, 50 anni, di Villanov

Due maschi padroni finiscono in carcere

di Gianni BiasettowABANO TERMEI carabinieri del Nucleo radiomobile di Abano Terme hanno portato in carcere, nei giorni scorsi, un 46enne italiano senza fissa dimora e con precedenti penali e un 50enne di origini marocchine, entrambi con l'accusa di comportamenti violenti (maltrattamenti, percosse e