Senza Titolo

di Carlo Bellotto wPADOVA «Entro sei mesi le basi di San Siro di Bagnoli e di Conetta a Cona saranno ridimensionate, se i nostri sforzi in Libia daranno i risultati che ci aspettiamo. Già nel giro di poche settimane il numero dei profughi sarà sensibilmente ridotto. Voglio chiudere i due campi di ac

La doppia vita di Jerry un divo su Facebook

PADOVA Occhiali da sole, giacca in pelle e jeans strappati. Sullo sfondo i cartelloni Algida sbiaditi di un bar di campagna. Cappellino da rapper, camicia in jeans e pantaloni militari. Dietro la piazza deserta di un paesino di poche anime. Brioche al bar e selfie con sorriso smagliante davanti al b

Senza Titolo

RAPINA IN GALLERIA TITO LIVIO Il locale Peterland chiude alle 23 nSono il responsabile nazionale del gruppo Peterland. In merito all’articolo relativo alla tentata rapina in galleria Tito Livio, vi preghiamo di specificare che il locale Peterland chiude tutti le sere alle 23 e non alle 2 come da voi

IN BREVE

ESTE Serata con il Cai Serata con il Cai Este: alle 21, in sala Nassiriya, si terrà l’appuntamento con Claudio Coppola, iscritto al Cai dal 1976, guida del gruppo di mountain bike sul tema “Pedalando sull’Atlante” e sarà dedicata al viaggio di Coppola in Marocco. (n.c.) ESTE Rassegna al femminile Ne

Senza Titolo

PADOVA TEATRO VERDI via Livello 32, 049 87770111 centralino 049 87770213 biglietteria Stagione di prosa Domenica 12 marzo, ore 16 Arlecchino, il servitore di due padroni di C. Goldoni, adattamento drammaturgico e regia Giorgio Sangati, maschere Donato Sartori – Centro Maschere e Strutture Gestuali D

Senza Titolo

PADOVA TEATRO VERDI via Livello 32, 049 87770111 centralino 049 87770213 biglietteria Stagione di prosa Sabato 11 marzo, ore 20.45 Domenica 12 marzo, ore 16 Arlecchino, il servitore di due padroni di Carlo Goldoni, adattamento drammaturgico e regia Giorgio Sangati, maschere Donato Sartori – Centro M

Coppa Veneto, Bagnoli ci prova

PADOVA La Kioene, ma non solo. È un week end intenso per il volley padovano. La squadra di coach Baldovin si prepara a tornare sotto rete (domani) per i playoff Challenge UnipolSai ospitando Sora in gara-1: per il sestetto bianconero è l'occasione per riscattare una stagione regolare tutt'altro che

Senza Titolo

PRATO Partiva da Prato il fiorente traffico internazionale di marijuana - del tipo “Skunk”, potente e geneticamente modificata - che ha portato nei giorni scorsi all’arresto di 3 cinesi in Veneto - fra cui una donna - tra le province di Padova e Treviso, dove era stata delocalizzata la produzione. I

Narcos cinesi, la base nel Piovese

di Marco Filippi wPIOVE DI SACCO Coltivavano piantine di marijuana in capannoni dislocati tra le province di Padova e Treviso e poi spedivano la droga essicata ai loro connazionali nel nord Europa. L’organizzazione cinese che trafficava in cannabis a livello internazionale aveva la sua mente a Prato

Sindaco e prete litigano per i profughi

Faccia a faccia ieri mattina tra il prefetto Renato Franceschelli e il sindaco Gianluca Piva. Tema del colloquio la presenza di hub provinciali di prima accoglienza dei migranti a San Siro e a Conetta, entrambi a pochi chilometri dalla piazza di Agna. Al prefetto Piva ha ricordato le difficoltà e le