Senza Titolo

SolesinoQuattro anni al pusherSentenza impugnataQuattro anni allo spacciatore. Lo ha deciso il gup Silvia Varotto di Rovigo nei confronti di Alessio Jasmin Negherbon, 30 anni di Solesino, arrestato a marzo 2017. Il processo nei confronti si è tenuto con rito abbreviato. La sentenza verrà impugnata in appello dall'avvocato Ruena Polato di Padova, legale della difesa. A Negherbon era contestata la cessione di eroina nell'ambito di un giro di stupefacenti radicato nella Bassa. Attraverso le testimonianze di alcuni clienti raccolte dal 2016, l'Arma era arrivata a individuare i protagonisti di questo commercio. Il solesinese era stato arrestato dai carabinieri di Piove di Sacco assieme ad altri 3 spacciatori - tutti della Bassa - già condannati con pene dai 2 ai 7 anni. LegnaroAlza troppo il gomitoGli ritirano la patente I carabinieri di Legnaro la scorsa notte hanno ritirato la patente ha un 44enne di Noventa, fermato a Noventa su una Fiat Punto con un tasso alcolemico di1,31 grammi di alcol.