Il Belzoni confluirà nel nuovo istituto Nievo

Il liceo Nievo e l'istituto tecnico per geometri Belzoni (che attualmente conta 407 alunni, di cui 28 al corso serale, e 19 classi) diventeranno un unico istituto di istruzione superiore, con sede in via Barbarigo 38, dove il Nievo sarà il "socio di maggioranza". Lo prevede uno degli ultimi decreti sottoscritti da Enoch Soranzo, in qualità di presidente della Provincia, sulla base del parere rilasciato dalle commissioni di distretto formativo.Il nuovo istituto "Nievo-Belzoni" avrebbe, in quest'anno scolastico, 1391 alunni e 58 classi, rientrando pertanto nei parametri previsti dalle linee guida regionali per quanto riguarda il numero massimo di alunni per ogni istituto di istruzione superiore.Il decreto prevede inoltre l'attivazione, all'Istituto di istruzione superiore Atestino di Este, del nuovo indirizzo Gestione delle acque e Risanamento ambientale; l'attivazione all'Istituto di istruzione superiore Meucci di Cittadella dell'articolazione Automazione dell'indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica. Non sono state invece approvate le attivazioni del corso serale Servizi Commerciali all'IIS Atestino di Este; del punto di erogazione del servizio Centri provinciali per l'istruzione degli adulti di Padova nel comune di Vigonza; la statalizzazione della scuola di prima infanzia paritaria Idita Bentivoglio nel comune di Vescovana.Via libera, infine, all'attivazione del corso per operatore delle lavorazioni artistiche presso la sede Enaip Veneto di Piazzola sul Brenta e all'indirizzo Coltivazioni arboree, erbacee ed orto floristiche nel corso di operatore agricolo. --C.BAC. BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI