Un maliano fermato con droga e 2.600 euro

La notte scorso durante un servizio di controllo i carabinieri del Nucleo operativo hanno arrestato Dembele Idrissi, cittadino del Mali, 22enne, in Italia irregolare e senza fissa dimora. Erano da poco trascorse le 2 quando una pattuglia lungo via Tommaseo ha notato lo straniero in sella della sua bicicletta, decidendo di controllarlo. Dallo zaino che portava in spalla, sono saltati fuori un involucro contenente 51 grammi di eroina e due involucri con 6 grammi di marijuana. Ma le sorprese non sono finite: infatti, nelle tasche il nordafricano aveva 2.590 euro in contanti, gli affari andavano molto bene. Il denaro è stato sequestrato, si presuppone sia provento di spaccio. Lo straniero era stato fermato dopo l'ennesima vendita di stupefacente, mentre stava andando all'appuntamento successivo. È stato fermato su disposizione del pm di turno e ora è in attesa della convalida del provvedimento. --