Presa in ostaggio in stazione

Ore di paura ieri alla stazione di Colonia: un 60enne ha preso in ostaggio una donna nella farmacia, forse al culmine di una lite, scatenando un'imponente operazione di polizia, elicotteri, l'area blindata e due granate esplose. Il sequestro è durato tre ore; poi la donna, lievemente ferita, tratta in salvo. Arrestato l'uomo, con gravi ferite. Molti treni sono stati cancellati.