L'Italia campione del mondo parla padovano

Mattia Rossetto/LIGNANO (Udine)Parla padovano la Nazionale di hockey in carrozzina laureatasi campione del mondo a Lignano Sabbiadoro. Trionfo storico per il powerchair hockey azzurro che mai prima di ora aveva conquistato il titolo iridato. Protagonisti di questa impresa anche tre giocatori della Coco Loco Padova, la società di hockey in carrozzina vice-campione d'Italia: il portiere Fabio Toniolo, Emanuel Farcasel alle mazze e Luca Vittadello con lo stick, presidente, allenatore e giocatore della pluri-titolata squadra padovana.Impresa portata a termine con una finale al cardiopalma che l'Italia ha vinto soltanto ai calci di rigore battendo la Danimarca per 2-1. «È un momento storico», ha commentato il presidente della Federazione Italiana Wheelchair Hochey, Antonio Spinelli, «questa vittoria sofferta, ma giusta, è il frutto di un grandissimo lavoro di tutto lo staff tecnico della Nazionale. Il nostro movimento è cresciuto tanto e l'Italia è migliorata negli ultimi quattro anni. Il duro lavoro ci ha permesso di arrivare sul tetto del mondo». Alla base sussiste un gruppo coeso e unito, grazie al quale gli azzurri sono arrivati fino in fondo a una competizione durissima.Per qualificarsi alla finale, la Nazionale aveva superato un'arcigna Germania anche in questo caso alla lotteria dei rigori per 5-4. La Nazionale italiana di hockey in carrozzina esiste dal 2002 e finora aveva ottenuto come miglior risultato un secondo posto agli Europei 2016, mentre ai Mondiali aveva collezionato al massimo la quarta posizione nel 2010. L'ascesa dell'hockey in carrozzina è stata favorita anche dall'impegno della Coco Loco. Nato nel 1992, il club padovano ha contribuito a sdoganare e diffondere la pratica del wheelchair hockey anche in Italia. Nell'ultimo lustro, la squadra giallonera ha dominato a livello nazionale, arricchendo la propria bacheca con tre scudetti e altrettante coppe Italia. Proprio a Lignano Vittadello e compagni avevano perso a maggio la finale-scudetto contro i Black Lions Venezia per 3-1. -- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI