Ruba pantaloni per 930 euro arrestata 40enne

Furto alla Rinascente lunedì verso le 19. Arrestata dalla polizia locale una quarantenne albanese. Ad accorgersi del furto è stato un addetto alla sicurezza del negozio che aveva notato la signora entrare nel camerino con degli abiti e uscire a mani vuote. Insospettito ha deciso di seguirla. La donna si è diretta verso l'uscita ma una volta fuori è stata fermata dall'addetto alla sicurezza. Sotto alla giacca aveva cinque paia di pantaloni da donna, per un valore di 930 euro. La 40enne è stata arresta per tentato furto aggravato. (a.f.)