Senza Titolo

Si chiama Rml Trio Project la band che darà vita al concerto di questa sera alle 21.30 al Runway Lounge Bar di via Carducci a Piove di Sacco, e la formula che ne contraddistingue l'energia è un funky tanto esplosivo quanto esperti sono i suoi componenti. Il doppio filo che unisce il Rml Trio con la Città del Santo è costituito da Ruggero Robin, chitarrista padovano, istituzione in campo jazz e funky autore di una decina di dischi e collaboratore di mostri sacri come Zucchero Fornaciari, Steve Gadd e persino B.B.King. Ancora il bluesman B.B.King, ma anche Edgar Winther e Quincy Jones, spiccano fra le collaborazioni di Rick Latham, batterista californiano che presta la base ritmica al trio, mentre il norvegese Per "Viking" Mathisen, bassista della band è considerato in patria un vero re del groovy. I tre, il cui incontro risale al Frankfurt Musikmesse lo scorso aprile, costruiscono un groove funk caldo e virtuosistico, che non ha mancato di catturare il pubblico incontrato nello scorso tour fra Austria e Germania. Ingresso gratuito. (ri.cec.)