Oscar inglesi "Birdman" in pole position

LONDRA Sono arrivate le nomination dei Bafta (British Academy of Film and Television Arts), gli oscar britannici: 11 a "Grand Budapest Hotel", che batte tutti, seguito a distanza ravvicinata con 10 da "Birdman" e "La teoria del tutto" e da "The Imitation Game" con 9. Il divertente film di Wes Anderson ne ha conquistate ben 11 di nomination, tra cui quella per miglior film, regia e attore protagonista per Ralph Fiennes. Segue "Birdman", che ne conquista 10, con Michael Keaton che concorre per il premio di miglior attore. Proprio il film Birdman aveva goduto di tanta considerazione alla Mostra del Cinema di Venezia, da essere stato scelto come pellicola di apertura del Festival lagunare e dato tra i favoriti. Poi la scelta della giuria era andata in un'altra direzione, e a vincere erano stati altri. Ciò non sminuisce la grande valenza e i riconoscimenti all'estero dei film che hanno partecipato e sono stati selezionati alla Mostra di Venezia e tra questi proprio la pellicola del regista messicano Alejandro Gonzalez. I vincitori si conosceranno a Londra l'8 febbraio, senza dimenticare che ad ore inizierà la settantaduesima edizione della cerimonia di premiazione dei Golden Globe.