Abano, rubati i sassi bianchi dalle aiuole

ABANO TERME La bravata di qualche ragazzino o il furto interessato di qualcuno che voleva abbellire il giardino? Il dubbio per ora resta. La certezza invece è che attorno alle palme di piazza Caduti ci sono molti sassi bianchi in meno. Sono quelli che erano stati messi dagli operai quando era stata rifatta la piazza davanti al municipio. Qualcuno se li è portati via, riempiendone sacchi interi. «Qualcuno ci ha raccontato di aver visto persone raccogliere i sassi, metterli dentro borse di plastica della spesa e fuggire», racconta il consigliere con delega al Verde Pubblico Massimo Barcaro. «Come amministrazione crediamo che questi furti siano davvero da condannare, visto che si sottrae un bene che appartiene alla collettività». In questi giorni il Comune rimedierà al danno. «La ditta Creuso sta rimettendo a livello le aiuole, posizionando nuovi sassi dove è necessario», spiega Barcaro. «Faccio un appello ai cittadini affinchè capiscano che questi furti sono un danno per tutta la collettività». (f.fr.)