Bengalese aggredito da un automobilista

Stava pedalando in sella alla sua bici quando si è spaventato perché un'auto lo stava per travolgere. Ha inveito contro l'automobilista che si trovava alla guida e questo è sceso, gli ha sputato addosso e se n'è andato. È successo poco prima delle 21 di domenica in via Aspetti e la vittima è un quarantenne bengalese. Dopo essersi beccato lo sputo in faccia l'immigrato ha telefonato al 113 segnalando l'accaduto. Sul posto è giunta una volante e agli agenti in servizio è stato descritto il suv a bordo del quale viaggiava l'uomo che gli ha sputato in faccia.