Cardinale e Gori alla Biennale

Alessandro Cardinale e Cristina Gori tra i 43 artisti presenti alla Biennale Italia - Cina Il made in Italy, e l'arte in particolare, continuano ad essere considerate delle eccellenze in tutto il mondo, ed i padovani non stanno a guardare. Qualche settimana fa, Alessandro Cardinale di Camposampiero e la padovana Cristina Gori sono stati ospitati alla Biennale Italia-Cina. Erano tra i 43 artisti italiani scelti per l'evento. La kermesse, che si è svolta a Pechino, ha messo a confronto due antiche civiltà attraverso la visione di artisti contemporanei italiani e cinesi, che con le loro opere (foto) hanno voluto indagare il tema della memoria. Cardinale ha presentato l'istallazione "Nu Shu", sul tema del linguaggio segreto chiamato appunto nu-shu, creato in antichità dalle donne nella regione dello Hunan. La collega padovana ha proposto otto fotografie tratte dal progetto "Vault Over", una serie di autoritratti, in chiave femminile, che rappresentano i principali ranghi dell'esercito di terracotta di Xi'an. (e.bol.)