Este, Abano e San Paolo già a lavoro, la Thermal inizia martedì

PADOVA Tre squadre su quattro sono già al lavoro, e l'ultima comincerà la preparazione nel giro di un paio di giorni. in attesa che i Biancoscudati Padova perfezionino l'iscrizione alla prossima Serie D, le altre quattro squadre della Provincia che prenderanno parte alla quarta serie sono decisamente più avanti, sul mercato e sul campo. L'Este, radunatasi due giorni fa al Nuovo Stadio, nelle ultime ore ha messo a segno colpi importanti a partire dall'ariete Emiliano Bonazzoli: l'ex giocatore del Padova (ma anche di Samp, Reggina e Nazionale) ha sostenuto i primi allenamenti con i compagni. All'arco di Gianluca Zattarin, però, sono giunte anche due giovani frecce: Francesco Bernardelle, attaccante di 19 anni proveniente dalla Berretti del Real Vicenza, e Matteo Zoppelletto, centrocampista giunto dal Giorgione. La formazione gialloblù deve ancora essere consolidata, mentre per l'Abano tornato in D dopo trent'anni gran parte del lavoro è già stata compiuta. Dopo Franceschini, Bilato e Guccione, l'imminente arrivo del baby portiere Murano, ex Primavera del Padova, completerà l'organico: manca solo l'annuncio, l'estremo difensore classe 1996 si allena già con i neroverdi. «L'ottanta per cento della formazione dello scorso anno è rimasta con noi», spiega mister Massimiliano De Mozzi, «E non aveva nulla a che spartire con l'Eccellenza. Ora deve ripartire con tranquillità, in una categoria nuova e senza voli pindarici. Ma se il livello della Serie D sarà simile a quello dello scorso anno, potremmo pensare anche a qualcosa in più della salvezza». La porta, in casa Abano, rimane ora aperta per un centrocampista esperto, se si presenterà nelle prossime settimane un'occasione vantaggiosa, e per qualche giovane: un terzino sinistro e un elemento offensivo, da scegliere tra i ragazzi che in questi giorni si stanno mettendo alla prova sotto gli occhi dell'allenatore. Grandi manovre anche in casa dell'Atletico San Paolo, pronto a salpare domani per la cinque-giorni di ritiro a Tonezza. Damiano Longhi, allenatore del sodalizio rinnovato dopo il fallimento, ha già incassato gli arrivi di Caco, Antonelli, Masiero (un ritorno), Fornasier e Dall'Acqua, ma aspetta un paio di altri elementi prima di veder completato l'organico. Infine la Thermal, si radunerà martedì. Francesco Cocchiglia