Completata piazza Zambelli

SAONARA Con la riapertura di piazza Zambelli, la cui pavimentazione è stata completamente rifatta, volgono al termine i lavori estivi di manutenzione di alcune strade e spazi pubblici di Saonara. Il programma ha compreso inoltre la sistemazione, con materiale stabilizzato e ghiaia, di circa tre chilometri complessivi di strade sterrate nelle vie Foscolo, Valmarana, Rosine, Costantina, III Novembre, Patrizio, Monte Cengio, Gorizia, Granzetta (una laterale) e Vigonovese. L'intervento è costato alle casse del Comune circa 7.000 euro. Altri lavori sono invece ancora in corso alla scuola Marco Fanno di Saonara, dove si sta procedendo al rifacimento del tetto, oltre che del pavimento e degli spogliatoi della palestra. La cifra necessaria per questi lavori ammonta a 150.000 euro; 86.000 provenienti da un contributo regionale, e i restanti 64.000 da oneri di urbanizzazione. Ancora dalla Regione Veneto il Comune sta infine attendendo i decreti di finanziamento per altre due opere, i cui lavori potrebbero iniziare in autunno: il miglioramento dell'efficienza energetica per la scuola Galilei e la nuova sala civica da cento posti, in via Roma, al posto della piccola palestra oggi chiusa. Il contributo regionale, pari a 100.000 euro, sarà finalizzato specificamente al rifacimento del tetto. Patrizia Rossetti