Una crisi epilettica stronca Skye figlia di Gibson in "The patriot"

HOUSTON È morta a soli 21 anni nella sua casa di Houston, in Texas, Skye McCole Bartusiak, l'attrice diventata famosa per aver interpretato la figlia di Mel Gibson nel film "The patriot". Lo ha confermato la madre della giovane, precisando che a trovare il corpo è stato il fidanzato. Le cause del decesso sono ancora da verificare, ma potrebbero essere collegate alle crisi epilettiche di cui l'attrice soffriva da bambina e che si erano manifestate nuovamente nei giorni scorsi dopo diversi anni.