Ladri in azione nella notte, svaligiati due negozi

di Alice Ferretti Doppio furto nella notte tra lunedì e ieri in città. Colpite due attività commerciali: il negozio di borse e scarpe "Show one" di via Zabarella 31 e la copisteria "Dottor Ink" di via Tommaseo 81. Nel primo caso il bottino è stato di 150 euro di fondo cassa più altri 400 euro circa di merce rubata, nel secondo caso invece i ladri hanno portato via solo un centinaio di euro dalla cassa. La stessa tecnica utilizzata dai malviventi per fare irruzione in entrambi i luoghi. Con l'aiuto di un piede di porco hanno fatto leva sul telaio delle porta d'entrata finché non sono riusciti a rimuovere completamente il vetro e ad accedere in entrambi i negozi. In via Zabarella a dare l'allarme ieri mattina attorno alle 7 un passante che ha notato la porta del negozio di scarpe e borse senza vetro. «Non avevamo ancora l'allarme perchè abbiamo apppena aperto, ma ora provvediamo», ha spiegato Hu Liwang, titolare di origine cinese del negozio. «Oltre ai soldi della cassa hanno rubato un telefono portatile, delle borse, delle scarpe da donna, delle ciabatte infradito e alcune paia di calzini». In via Tommaseo invece è stato un collaboratore della copisteria ad accorgersi del furto, sempre ieri mattina. «Sono arrivato in negozio verso le 8 e ho trovato la porta senza vetro e la cassa divelta», ha raccontato Riccardo Bonomo della copisteria "Dottor Ink", «In tre anni non erano mai venuti a rubare qua dentro». Sul posto per i rilievi è giunta una pattuglia della Squadra volante della questura insieme agli uomini della scientifica. ©RIPRODUZIONE RISERVATA