Senza Titolo

Silvano Mazzucco tricolore dei trapiantati nn Si è svolta a Castelletto di Leno, nel Bresciano, la quinta edizione dei campionati italiani ANTO (associazione nazionale trapiantati organo). I partecipanti provenienti da tutta Italia e tutti atleti che da molto o recentemente hanno subito un trapianto d'organo, si sono misurati in un circuito cittadino di circa 3 km da percorrere 12 volte. Silvano Mazzucco, portacolori dell'Asd Gs San Bortolo Monselice, si è laureato campione italiano nella categoria Supergentlemen. Il ciclista padovano, già nel 2013 fu terzo e nel 2012 secondo, sempre nella stessa prova nazionale. Positivamente per lui anche la prova che si è svolta a Salsomaggiore T domenica scorsa, dove si sono svolti i giochi nazionali di ANEDSPORT. Manifestazione dove i tanti atleti recuperati alla vita grazie ad un dono inestimabile, si sono misurati in tante diverse discipline (ciclismo, calcio, tennis, atletica, nuoto). Gran pedalatore Silvano Mazzucco, protagonista di tante pedalate sui Pirenei tra cui l'escursione del temibile Mont Ventoux e questo per dare vita di un gran dono che è stato il suo trapianto di cuore, che Silvano cerca di onorare, compiendo imprese di persone super normali per il suo impegno con lo sport ciclistico. Seconda edizione del Memorial Allegro nnA Torreglia si è corso il Gp Città di Torreglia-secondo Memorial Wilmer Allegro, prova valida per il Torneo delle Province di prima serie che ha avuto l'ottima realizzazione dell'Asd Cicli Bassan diretto dallo sportivissimo Paolo Bassan. Si è voluto così ricordare un portacolori che faceva parte del sodalizio ciclistico aponense tragicamente scomparso e gli avversari di tante gare hanno voluto essere presenti numerosi. Gare molto combattute, lungo un panoramico circuito ci circa 7 chilometri all'ombra dei colli padovani. Nella classifica per società podio tutto padovano con al primo posto il Team Adige seguito da Vc Due Torri e Asd Iperlando. Podio Women: 1) Lisa Rudella (Iperlando); 2) Valentina Disegna (De Luca); 3) Alessia Bortoli (Due Torri). Junior: 1) Francesco Camporese (Due Torri); 2) Renato Sergio (idem); 3) Emanuele Guidolin (Wilier Triestina). Senior: 1) Massimo Girardello (Team Mainetti); 2) Bruno Broccardo (idem); 3) Nicola Turri (Cicli Caneva). Veterani: 1) Gianmarco Agostini (Raschiani); 2) Moreno Buso (Team 3B Impianti); 3) Mauro Pasqual (Team Adige). Gentlemen: 1) Luigino Zanetti (Team Adige); 2) Nicola Vanin (Elisa Pavimenti); 3) Giancarlo Casotto (Due Torri). Super A: 1) Vittorio Parpaiola (Team Adige); 2) Alfio Maracani (Team Bertoldo); 3) Luciano Guidolin (idem). Super B: 1) Pino Moro (Team Adige); 2) Mosè Segato (Mas Arredamenti); 3) Enrico Giusti (Vc Pavan). (Allego foto del Podio tutto padovano tra i Super B con Moro-Segato-Giusti)