La Camera valuta lo stop ai vitalizi per i condannati

Dopo il Senato anche la Camera sta valutando di intervenire sulle indennità e sui vitalizi degli ex deputati condannati in via definitiva per reati gravi e per i deputati sottoposti a custodia cautelare. Dieci giorni fa, dopo il "caso Genovese", i 5 Stelle avevano avanzato la richiesta di sospendere l'erogazione delle indennità nei confronti di quei deputati sottoposti a custodia cautelare.