Tutti i rischi di incompatibilità del legale di Orsoni

L'avvocato Daniele Grasso, legale di fiducia del sindaco di Venezia, ora sospeso, Giorgio Orsoni, rischia di diventare incompatibile in quanto patrocinante il Comune in diversi processi nei quali Ca' Farsetti si è costituito parte civile. Inoltre sempre il legale con studio a Chioggia, è presidente dell'Ordine degli Avvocati e teoricamente potrebbe essere parte civile nei contro Orsoni, pure lui avvocato. Ieri, con la decisione della giunta comunale, di costituirsi parte civile nel processo che seguirà all'inchiesta, il rischio di incompatibilità è diventato quasi una certezza. Non va dimenticato che il Comune, comunque, è obbligato a costituirsi parte civile, in un eventuale processo a carico di Giorgio Orsoni.