Salta lo stop, schianto con sei feriti a Cavino

SAN GIORGIO DELLE PERTICHE Incidente ieri alle 18.30 all'incrocio tra via Brenta e via Praarie, sei feriti fra cui due bambini.Quattro sono stati trasportati in ambulanza all'ospedale di Camposampiero, una in elisoccorso a Padova, l'ultima ha raggiunto il "Cosma" con un parente. Fortunatamente nessuno è in gravi condizioni. Sul posto per i rilievi i carabinieri di Cittadella. Una prima ricostruzione è stata fatta sentendo gli interessati e alcuni testimoni. A quanto pare la Opel Corsa di una coppia di fidanzati vicentini, condotta da D.M. di 25 anni, non avrebbe rispettato lo stop di via Brenta e ha centrato la Volkswagen Golf di una famiglia di Campodoro che viaggiava su via Praarie, scaraventandola nel fossato. Dentro c'erano padre, madre e due bambine di 6 e 4 anni. Si può immaginare il terrore della famigliola, le bambine urlavano spaventatissime. Alcune persone di passaggio si sono fermate per prestare i primi soccorsi: gli occupanti delle due vetture erano rimasti incastrati. Sono anche arrivati i consiglieri comunali Davide Scapin e Daniele Canella, che hanno cercato di dare una mano. A soccorrere i feriti sono accorse le ambulanze di Camposampiero col personale medico e i vigili del fuoco. Poco dopo si è posato l'elisoccorso di Padova. I feriti sono stati estratti e smistati nei mezzi di soccorso. A Camposampiero è stato trasportato il papà di Campodoro, M.P., 36 anni, che ha riportato un importante trauma addominale; la figlia maggiore ha policontusioni, la piccola qualche botta e e tanta paura; la mamma è stata invece portata in elicottero a Padova con forti dolori in tutto il corpo. A Camposampiero anche A.C., 24 anni, di Vicenza, passeggera della Opel, anche lei con politrauma. Il conducente si è fermato sul luogo dell'incidente in attesa dei genitori e ha poi raggiunto Camposampiero con loro per farsi medicare. (g.a.)